1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. henry14

    henry14 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Buongiorno. Una giovane coppia (non sposati) vorrebbe affittare il mio alloggio. Il titolare della locazione avrebbe un buon reddito, ma derivante da impresa, quindi ho chiesto una fideiussione bancaria come garanzia. Lui invece mi ha proposto un deposito di 6 mesi di affitto. Con che formula lo posso inserire nel contratto? mi conviene? Cercando lumi sul web ho trovato l'uso della caparra confirmatoria.
    La "Caparra Confirmatoria". Una forma di garanzia atipica per canoni di locazione non versati - www.asppi.ra.it
    Secondo voi potrebbe essere una buona soluzione? Ma chi versa la caparra deve essere il locatore o un garante esterno, non l'ho capito. Grazie a chi mi vorrà chiarire le idee.
     
  2. Zagonara Emanuele

    Zagonara Emanuele Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Certo che è possibile.

    Puoi farti versare 1, 2 o al massimo 3 mensilità a titolo di deposito cauzionale (a garanzia degli eventuali danni all'immobile o agli arredi) e un'ulteriore somma (senza limiti di menslità) a titolo di caparra confirmatoria a garanzia dell'adempimento del contratto, ovvero del pagamento dei canoni di locazione (6 - 12 mensilità sarebbero congrue).
    La somma deve essere versata dal conduttore (sono poi affari suoi dove prende il denaro, se proprio o se prestato da terzi).

    La suddetta garanzia può essere rilasciata in alternativa alla fdejussione e/o ad un'assicurazione.

    Nel link che tu hai indicato trovi tutte le precisazioni del caso.
     
    A Bagudi, Jan80, henry14 e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  3. henry14

    henry14 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Ti ringrazio moltissimo.
     
    A Zagonara Emanuele piace questo elemento.
  4. Giuseppe Di Massa

    Giuseppe Di Massa Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Ciao, io uso da anni il garante familiare, come per i mutui, che garantisca con i propri beni personali ed illimitatamente, a semplice richiesta documentata, tutte le obbligazioni assunte dal contratto e per danni ad immobili ed eventuali arredi, ovviamente un garante familiare stretto, con busta paga/casa intestata, è anche un grande deterrente. Oltre tutto le cauzioni hanno grosse limitiazioni, non puoi usarle per tutto e diciamolo, 3/4 mensilità pesano sull'inquilino e garantiscono pochissimo. Quando registri il contratto l'agenzia delle entrate prevede uno spazio apposito per il garante, da indicare espressamente, tutto economico, facile, sicuro.
     
    A Bagudi piace questo elemento.
  5. henry14

    henry14 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Grazie! La caparra confirmatoria però non è una cauzione, mi sembra avere caratteristiche differenti ed agili. Ma terrò in considerazione anche il garante.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina