1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. zenoni

    zenoni Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ciao ,
    ...vi chiedo un parere....
    -proposta condizionata all'ottenimento del mutuo- secondo voi è corretto che l'assegno rimanga in giacenza presso l'AI o deve necessariamente essere consegnato al venditore?
    E' corretto dire che la condizione sospensiva sospenda di fatto tutti gli effetti sino al suo avverarsi? (compreso il passaggio di titoli)

    un grazie anticipato a tutti voi
     
  2. francesca63

    francesca63 Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    E' corretto.
    L'assegno deve restare in deposito fiduciario al''agente immobiliare.
    Il venditore ha diritto di verificare l'esistenza dell'assegno e io,per correttezza, gliene darei una copia;l'assegno gli sarà consegnato solo se la condizione si avvera;in quel momento (se così è previsto nel contratto firmato) diventa caparra cofirmataria.
    Con una condizione sospensiva gli effetti del contratto sono sospesi,cioè il contratto preliminare è valido ,ma inefficace.
     
    A zenoni e Bagudi piace questo messaggio.
  3. francesca63

    francesca63 Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    caparra confirmatoria,ovviamente....... errore di battitura
     
    A zenoni piace questo elemento.
  4. zenoni

    zenoni Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Chiedo questo perchè un notaio mi ha fatto presente che, secondo lui, l'assegno deve essere consegnato al venditore.... francamente sono rimasto stupito..
     
  5. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    di solito rimane in mano all'AI, tuttavia anche a me è capitato un paio di volte che venisse consegnato al venditore
     
    A zenoni piace questo elemento.
  6. francesca63

    francesca63 Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Può andar bene consegnare l'assegno al venditore (di cui bisogna fidarsi molto),
    solo se lo tiene in deposito.
    Più discutibile permettere al venditore l'incasso dell'assegno;se la condizione non si avvera poi sarebbe necessario inseguire il venditore per farsi ridare la cifra incassata.
     
    A zenoni, Bagudi e PyerSilvio piace questo elemento.
  7. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se lo consegni, 9 su 10 viene incassato...
     
    A specialist, Airmax, francesca7 e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  8. oedema

    oedema Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    se la condizione è sospensiva... è sospensiva.
    Direi che incassare l'assegno sarebbe un atto illecito e quindi...
     
  9. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    E quindi.... a scanso di equivoci, meglio non consegnarlo al venditore...:giocherellone:
     
  10. zenoni

    zenoni Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Grazie infinite !!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina