1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Leonella

    Leonella Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Mio padre ha lasciato, morendo, alla moglie e ai 2 figli un piccolo appartamento di 2 stanze, dove aveva la residenza. Si è incaricato la commercialista del posto, a cui si rivolgeva mio padre
    per le incombenze fiscali, dimorando in pratica in altra regione, di espletare le pratiche di successione.
    Sistemati gli adempimenti catastali, gli eredi hanno fatto un compromesso di vendita con un parente e solo dopo sono stati informati dal notaio scelto dall'acquirente che l'appartamento è ipotecato. Ma non dovevamo esserne informati al momento della successione?
     
  2. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    ..Non necessariamente.
    Poi ipoteca in favore di chi..? e per cosa..?
     
  3. desmo

    desmo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    guarda la data dell'iscrizione ipotecaria, se è successiva alla presentazione della successione non è colpa di nessuno, ma se è anteriore, vai dalla commercialista e prendila a calci nel sedere.

    Per una parcella da 700 a 1500 euro una visura ipotecaria SI DEVE FARE
     
    A Leonella piace questo elemento.
  4. Leonella

    Leonella Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    L'ipoteca risale al 2008 , unico proprietario mio padre, da Equitalia. Ne' mio padre, né la commercialista ne avevano fatta menzione. Oggi, facendo una visura catastale online (30 euro) non abbiamo rilevato l' ipoteca indicata dal notaio,può esserci una spiegazione? A mio padre era intestata un altro appartamento in altra regione mentre quello gravato dall'ipoteca era quello in cui aveva la residenza anagrafica, pur non abitandoci.[DOUBLEPOST=1408064306,1408064074][/DOUBLEPOST]aggiungo che la successione e' stata chiusa alla fine dello scorso anno. Grazie per le risposte!
     
  5. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    a quanto ammonta quest'ipoteca? ...
    solitamente Equitalia iscrive ipoteca per il doppio del "presunto dovuto"

    Credo che non possiate far nulla per cancellarla senza aver pagato i debiti pregressi ..
    quello che puoi fare è recarti presso gli uffici di Equitalia con la successione e vedere effettivamente quanto e cosa sia veramente da pagare (alcune cose anche se iscritte potrebbero non essere dovute)
     
    A Leonella piace questo elemento.
  6. Leonella

    Leonella Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    c'è scritto: Capitale 9281,53 totale 18563,06 ai sensi art.77 dpr 602/73 mod. ecc. in favore di
    Equitalia sede di Arezzo (l' appartamento ipotecato si trova in provincia di Pistoia).[DOUBLEPOST=1408094540,1408094491][/DOUBLEPOST]grazie per la rapidita' delle risposte e buon ferragosto
     
  7. marco tartari

    marco tartari Membro Attivo

    Altro Professionista

    Neanche una cifra eccessiva, a mio avviso conviene regolare i conti con Equitalia e velocizzare la successione,
    ci saranno gli interessi e spese varie, inutile fasciarsi la testa, l'unica è pagare !
     
    A Leonella piace questo elemento.
  8. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    qui le cartelle di Equitalia arrivano scritte in maniera diversa ma purtroppo arrivano anche quì :sorrisone: troppe a dire il vero ...

    quindi per capitale si intende il dovuto (aggiungo presunto) € 9281,53..
    ti consiglio di recarti presso gli uffici e fatti riverificare quali sono le cartelle che vanno effettivamente pagate

    comunque l'unica strada è saldare il dovuto ( sempreche l'immobile che state o stai vendendo valga almeno più di questa cifra .. ( immagino di si ma sai com'è . )
    la cancellazione delle ipoteche in favore di Equitalia qui da noi sono abbastanza veloci una volta effettuato il pagamento del dovuto ...
     
    A Leonella piace questo elemento.
  9. Leonella

    Leonella Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    l' appartamento viene venduto a 27000 per cui il debito e' coperto,ero preoccupata per i tempi visto che ci siamo impegnati a rogitare entro settembre. Inoltre mi chiedo come possa succedere di non sapere di ipoteche durante la successione..credo che l'idea di prendere a calci la commercialista non sia sbagliata
     
  10. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    un erede non può sapere se un immobile è gravato da ipoteca o ci siano altre iscrizioni o trascrizioni pregiudizievoli ... la conservatoria dei registri immobiliari ha proprio la funzione di pubblicità, rendere noto .. la commercialista queste cose dovrebbe saperle, un 'ispezione ipotecaria andava fatta ...
    Per i tempi di cancellazione se paghi il dovuto senza dilazioni dovrebbero essere abbastanza brevi se fai presente all'ufficio dell'urgenza, ormai tutte le comunicazioni avvengono per via telematica
     
    A Leonella e Rosa1968 piace questo messaggio.
  11. desmo

    desmo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Certo che è normale, non l'hai trovata perchè hai interrogato la conservatoria della provincia sbagliata. Prima di fare una successione, quando il de cuius avrebbe potuto avere immobili, e quindi relative pregiudizievoli iscritte o trascritte, in più province diverse, si fa la visura ipotecaria nominativa nazionale. In questo caso avresti trovato una iscrizione contro, in una determinata conservatoria di una determinata provincia, e aprendo la relativa nota avresti trovato ogni dettaglio in merito alla tua ipoteca.

    :pollice_verso: per la commercialista
     
    A Leonella piace questo elemento.
  12. Leonella

    Leonella Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ringrazio tutti, siete stati gentilissimi! Lunedì andrò negli uffici di Pistoia a verificare e cercherò un contatto con la commercialista che ha curato la successione
     
  13. Leonella

    Leonella Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    per Desmo. La commercialista e' di Pistoia e ha seguito per anni le attivita' fiscali di mio padre. Io ho chiesto in un sito a pagamento la visura ipocatastale dell'appartamento di cui parliamo che e' ora per un terzo di mia proprieta'. Forse il sito e' farlocco.
     
  14. desmo

    desmo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Se la iscrizione ipotecaria è anteriore alla morte di tuo padre, io non ho alcun dubbio:

    1) la commercialista ha peccato di eccessiva superficialità;
    2) o il sito è farlocco, o hai sbagliato la visura ipotecaria (possibilissimo, visto che le visure ipotecarie bisogna saperle fare).

    Non ci sono altre possibilità.

    Ti consiglio di chiarire con il notaio perchè ha già la visura giusta nelle sue mani.
     
    A Leonella piace questo elemento.
  15. Leonella

    Leonella Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Vedremo... Sto cercando scarpe chiodate per l'incontro con la commercialista.
     
    A brina82 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina