1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. na3007

    na3007 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve a tutti, vorrei dei consigli per quanto riguarda l'acquisto di una casa rurale ( per noi prima casa) ancora in fase di costruzione. La casa è completa di magazzini, primo piano e tetto, tutto al rustico, senza impianti ne' infissi (solo lo scheletro). Ora il notaio ci chiede la deruralizzazione, in cosa consiste? Comporta delle spese? La casa è accatastata in a10 invece servirebbe a6. E poi ancora, per ultimare i lavori, potremmo usufruire delle agevolazioni per quanto riguarda la ristrutturazione?
     
  2. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    L'accatastamento in categoria A/10 è per gli uffici e studi privati, quindi non sarebbe una casa.
    L'accatastamento in A/6 (abitazioni rurali) potrebbe essere applicabile se tu fossi un coltivatore diretto.
    La categoria potrebbe essere A/1, A/2, A/7 a seconda delle caratteristiche.
    Penso che il fabbricato attuale possa essere accatastato come F/3 o F/4, classe che riguarda gli edifici in corso di costruzione o definizione.

    Possibile che il fabbricato derivi dal recupero di un vecchio fabbricato rurale non ancora accatastato?

    Per le agevolazioni devi chiedere al progettista dato che la possibilità di usufruire delle agevolazioni dipende da come è stata impostata la pratica.
     
  3. na3007

    na3007 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ops mi sono sbagliata.... accatastata in d10. Mio padre agricoltore nell1994 fece costruire una casa per un futuro... ora che volevamo fare la compravendita tra padre figlio per farne nostra 1 casa, al catasto risulta d10. Il notaio ci ha detto di deruralizzare e portala in a6, ma io ho letto che si pagano molte più tasse essendo casa rurale. Ma se io la cambierei in a2 o in f3 , potrei farlo lo stesso? grazie per la risposta
     
  4. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    La categoria in A/6 anche se negli elenchi esiste non viene applicata dall'agenzia del Territorio (ex catasto), poichè in A/6 venivano censiti i fabbricati in aree urbane ma con caratteristiche rurali, quindi dovreste con l'ausilio di un vostro tecnico fare la dia al comune per cambio destinazione d'uso da edificio ad uso rurale ad abitazione, relativa docfa all'agenzia del territorio in corso di costruzione per poter rogitare, nel rogito portate la visura in corso di costruzione e la dia per usufruire delle agevolazioni per la realizzazione di prima casa.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina