1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Matisse1983

    Matisse1983 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buonasera,

    vorrei sapere la procedura per intestare il mutuo interamente a me in questa situazione.
    Sono proprietaria unica dell'appartamento in cui viviamo. Il mio compagno ( non siamo sposati) ha deciso di lasciarmi :triste: e ciò che abbiamo in comune a livello di amministrazione/burocrazia per la casa è il mutuo cointestato. Come fare per intestare il mutuo solo a me? Quale la procedura? E' possibile?

    Ringrazio e buona serata!
     
  2. Per intestarti il mutuo devi acquistare la quota del tuo ex compagno e fare un nuovo atto di mutuo. Ma il problema è se da sola rispetti i parametri della banca per sostenere la rata da sola.
     
  3. Matisse1983

    Matisse1983 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Quindi sono fregata direi... da sola non rispondo agli stessi parametri di quando abbiamo aperto il mutuo in due... non esiste la possibilità di fare un passaggio, ovvero accollarmi tutto il mutuo così com'è..?
     
  4. Non credo perchè deve essere fatto un nuovo atto visto che cambia la proprietà. Direi che senza un garante hai poche possibilità.
     
  5. umberto

    umberto Membro Attivo

    Privato Cittadino
    e quindi?
     
  6. Quindi senza un reddito sostitutivo non credo sia fattibile. D' altronde se non è finanziabile difficilmente riesce a sostenere la rata anche in pratica.
     
  7. umberto

    umberto Membro Attivo

    Privato Cittadino
    volevo sapere..cosa succede? Se redditualmente non è in grado di sostenere la rata resta obbligato il compagno?come funziona se comunque il compagno stesso vuole alienarsi da questa cosa?
     
  8. Giulina

    Giulina Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Venderla ?
     
  9. Matisse1983

    Matisse1983 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Che stress... Dover vendere la mia casa... Lasciata dal compagno... Costretta a cambiare totalmente... Con familiari lontani... Ma possibile che devo rimetterci tutto quanto? Ma non c'è nessuna alternativa ragionevole...?
     
  10. Giulina

    Giulina Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Riesci a liquidare lui e accollarti "quel" mutuo ?
    Vendi casa e non hai più i ricordi . Hai un due soldini, prenditi un monolocale in affitto per il momento
    Hai detrazioni se vai in affitto .
    La salute e la serenità non valgono debiti e mutui .
    Te lo dice una che ha un mutuo e spese varie che le mangiano l' 80 % dello stipendio .
    Non vale la pena . Ciao
     
  11. Matisse1983

    Matisse1983 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ti ringrazio ma sono stata in affitto per 3 anni e sono soldi buttati al vento... E' un mutuo senza investimento... Ora che so che non c'è alternativa perchè tutti mi avete detto la "procedura", troverò il modo per accollarmi la sua parte. Non ho ancora ben capito cosa voglia dire "accollarsi" la sua parte, ovvero i numeri di questa cosa. Non sono i ricordi che mi preoccupano, ma vedere che questa mia casa non lo sarà più. Ringrazio tutti.
     
  12. umberto

    umberto Membro Attivo

    Privato Cittadino
    scusa è, per usare dei numeri a caso: se la casa vale 200 e voi pagate metà per uno il mutuo, 100 tu e 100 l'altro, rivendendo puoi prendere un mutuo più o meno vicino a 100. Inoltre, quanto tempo fa hai comprato casa?abbastanza per essersi rivalutata un pochino?abbastanza da aver liquidato una parte del mutuo?
     
  13. Matisse1983

    Matisse1983 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    La casa l'ho comprata rogitando ottobre 2009. Vorrei stare in questa casa. Non vorrei doverne trovare un'altra anche perchè la zona non offre grandi occasioni, questa è stata una vera fortuna. Umberto, ma lui non ha messo la stessa quantità di capitale che ho messo io, nemmeno 1/3. Io tutt'ora non ho capito la procedura cosa implichi. Devo ridare alla banca il capitale del mutuo restante e aprirne uno nuovo? Non riesco a capire...
     
  14. umberto

    umberto Membro Attivo

    Privato Cittadino
    se ha messo solo un terzo potrebbe essre più facile.. il suo intervento nel pagare le rate di mutuo c'è stato perché da sola non eri in grado o perché comunque viveva in casa tua?
     
  15. Matisse1983

    Matisse1983 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Perchè viveva in casa e voleva partecipare dato che il capitale iniziale lo avevo messo quasi tutto io... Settimana prossima vado in banca... Grazie a tutti, molto gentili.
     
  16. umberto

    umberto Membro Attivo

    Privato Cittadino

    sicuramente possono darti qualche certezza
     
  17. Sereno

    Sereno Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Dici di essere l'unica intestataria dell'appartamento, pertanto non ci sono quote da riacquistare. Alla banca interessa che le rate del mutuo vengano regolarmente onorate e, visto che siete cointestati sul mutuo, potresti provare a chiedere una liberatoria per il tuo ex compagno, magari rimborsando parte del capitale ricevuto per vedere se da sola rientri nei parametri reddituali per continuare con il mutuo di importo ridotto. In alternativa potresti stipulare una scrittura privata con l'ex compagno dove ti impegni a pagare tutto tu, manlevandolo da ogni accadimento futuro. In questo caso lui resterà formalmente coobbligato con la banca e non potrà probabilmente accedere ad un nuovo mutuo.
     
  18. umberto

    umberto Membro Attivo

    Privato Cittadino
    oltre che dai redditi dipende pure dall'entità delle somme di cui stiamo parlando
     
  19. Manzoni Maurizio

    Manzoni Maurizio Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    ciao, la casa è intestata solo a Te, il mutuo è cointestato, puoi accollarti anche la parte del Tuo ex, se hai i redditi che sostengono l'operazione chiedi alla banca di liberare il Tuo ex, se i redditi non ci sono ti puoi accollare tutto il mutuo ma il Tuo ex non viene liberato, nel caso Tu non paghi chiederanno a Lui il pagamento.;)
     
  20. PAPILLON

    PAPILLON Membro Attivo

    Privato Cittadino
    la casa è intestata a te, se riesci a pagare il mutuo e le spese da sola e non vuoi vendere potrebbe esserci una possibilità se la tua busta non è congrua per la banca.
    Se sei rimasta in buoni rapporti con il compagno lasciate le cose come stanno e rimborsa la parte del mutuo che continuerà a pagare.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina