1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. euriscos

    euriscos Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Buongiorno, avrei bisogno di qualche delucidazione in merito alla categoria dei locali che possono essere utilizzati per svolgere attività di consulenza e trattamenti estetici nel comune di Torino. In altre parole posso svolgere detta attività in locale categoria A/10 che naturalmente risponda ai requisiti del settore specifico della professione estetisti oltre che quelli igienico sanitari?
    Grazie in anticipo!
     
  2. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    L'attività di estetista è artigianale o cosa?
     
  3. euriscos

    euriscos Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Come impresa
     
  4. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Sei sicuro che non ci si deve iscrivere all'albo artigiani così come avviene per parrucchieri?
     
  5. euriscos

    euriscos Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Si si può tranquillamente aprire una srl con oggetto sociale centro estetico
     
  6. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    In altri albi o categorie?
     
  7. euriscos

    euriscos Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Cosa intendi? Questa formulazione societaria è possibile ed è così che il commercialista la registrerà, perché altri albi?
     
  8. od1n0

    od1n0 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Se srl l'iscrizione all'albo imprese artigiane dovrebbe essere facoltativa e non obbligatoria e puo' essere richiesta solo se sono rispettati certi requisiti.
    rif. articolo 5 legge 443/1985.
     
  9. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Ok, mi spiego
    Dal punto di vista catastale:
    1) se l'attività prevede la sola prestazione di estetista cioè solo prestazioni alle persone, la categoria catastale corretta è la C/3;
    2) se oltre a quanto sopra c'è la vendita di prodotti per cura e attinenti all'estetica allora la categoria catastale corretta è la C/1;

    Dal punto di vista urbanistico occorre verificare se nella zona dove vuoi intraprendere l'attività il regolamento comunale e di igiene permette tale attività.
    E' ovvio che tali locali sia che si tratti di prestazioni di cui al punto 1 e 1+2 debbono avere le caratteristiche di idoneità per ambienti ad uso abitativo.
     
  10. euriscos

    euriscos Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Queato è positivo o sbaglio? Quindi si può affittare dei locali con destinazione d'uso ufficio?
     
  11. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    A/10 Uffici e studi privati

    Rientrano in questa categoria quelle unità immobiliari che per tipologia, dotazione di impianti e finiture sono destinate all’attività professionale.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina