1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Massimo Fiorucci

    Massimo Fiorucci Membro Junior

    Privato Cittadino
    Sulla cedolare secca ho letto molto e le idee ce l'ho piuttosto chiare, ma su un particolare non riesco a trovare risposte esaustive. Ho un appartamento affittato dall' 1 febbraio scorso, per il quale ho optato per la cedolare secca.
    Il calcolo delle imposte viene sempre riferito al canone annuo, ma per il primo anno io percepirò 11 affitti mensili e non 12 per cui ritengo che entro il 6 luglio di quest'anno dovrò corrispondere la prima rata dell'acconto basandomi su quanto percepirò entro dicembre. E' corretto tutto ciò?

    Ringrazio e saluto
    fioruc47
     
  2. carlor

    carlor Membro Attivo

    Altro Professionista
    Il calcolo della cedolare prende come base non il canone annuo, ma il canone percepito nell'anno (cosa molto diversa!).
    Esempio:
    Anno di locazione: 2011, contratto: 3+2, canone mensile: 500 euro, durata locazione nell'anno 2011: 11 mesi.
    La cedolare per il 2011 è: 19% x 500 x 11 euro = 1.045 euro
    L'acconto da pagare nel 2011 è: 85% x 1.045 euro = 888,25 euro, di cui:
    - 355,30 euro a luglio
    - 532,95 euro a novembre.
     
  3. Paula

    Paula Membro Junior

    Privato Cittadino
    ....non riesco a capire quando si versa il saldo e non riesco a trovare il codice da inserire nel modello F24.
    Grazie mille !

    Paola
     
  4. Massimo Fiorucci

    Massimo Fiorucci Membro Junior

    Privato Cittadino
    Grazie, finalmente ho chiarito il mio dubbio

    Salutoni
    fioruc47
     
  5. carlor

    carlor Membro Attivo

    Altro Professionista
    Resta da sapere come viene tassato il periodo dell'anno per cui si è optato per la cedolare secca e nel quale però l'immobile è sfitto. A livello IRPEF la cosa è invece ben regolamentata, mediante l'introduzione della rendita catastale nei conteggi.
     
    A Bastimento piace questo elemento.
  6. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Bravo. A questo non avevo ancora pensato, ma cade a proposito. Se ragioniamo sul criterio adottato con IRPEF standard, potrebbe succedere di ritrovarsi a dover ricalcolare il saldo da cedolare, con eventuale saldo a credito.

    Ad esempio con immobile sfitto per 6 mesi, quasi sicuramente il reddito sarà superiore alla rendita catastale rivalutata, ma intanto si sarà pagato un acconto pari all'85%. Non mi pare infatti specificato che si possa, a nostro rischio, versare acconti inferiori allo stabilito, sapendo che il reddito non ci sarà più.

    Ancor più complessa la situazione se la risoluzione avviene poco dopo il rinnovo e prevale il calcolo sulla rendita catastale. Qui veramente non riesco ad immaginare una risposta probabile.
     
  7. carlor

    carlor Membro Attivo

    Altro Professionista
    Ho capito perché i cervelli fuggono all'estero: per andare a studiare i veri problemi della natura (biologia, fisica, chimica, medicina, ingegneria, ...), non a perdere tempo prezioso con i problemi artificiali prodotti dalla burocrazia.
     
    A Bastimento piace questo elemento.
  8. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Ad essere obiettivi, è la dimostrazione della complessità dei problemi: far modifiche su una macchina a cuore aperto non è facile per nessuno. La botte piena e la moglie ubriaca è sempre stata dura da ottenere: e potrei aggiungere che la gatta frettolosa fa i gattini ciechi. Questo mi sa proprio di provvedimento a fini elettorali ... e non ha nemmeno prodotto i risultati sperati.
    Nonostante ciò, spero che risolvano e non cancellino: per chi ha un reddito principale da lavoro, avere anche un reddito da immobili era diventato un delitto .....!
     
  9. carlor

    carlor Membro Attivo

    Altro Professionista
    Se la cedolare fosse stata parte integrante dell'IRPEF, ossia una tassa piatta che poteva beneficiare delle varie detrazioni, la normativa sarebbe stata enormemente più semplice (non più aleatoria come quella su che ha introdotto la cedolare, che presuppone il possesso da parte dei contribuenti di capacità profetiche) e l'abbattimento fiscale avrebbe almeno in parte compensato le diseconomie che nascono dalla morosità degli inquilini. :shock:
     
  10. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Per assurdo magari a qualcuno viene in mente di negare la possibilità di recuperare il saldo a credito; nel qual caso saremmo proprio nella situazione dove una mano dà, e l'altra toglie. (Devo dire però che non avrebbe alcuna logica, se non quella di ammazzare sul nascere uno sconto fiscale) Sperem ... direbebro da queste parti.
     
  11. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    carlor.... ed amministratori di condominio, preparando il 740 mi è venuto sott'occhio un altro bel caso... quasi da Pensierino Notturno"

    Condominio di 50 condomini. Locazione dell'ex-alloggio del portiere.
    Cosa viene indicato nel mod. 69 nei campi delega? ben inteso con allegata fotocopia di documento di riconoscimento di ciascun proprietario o titolare di diritto reale.... ? Si spera sia corretto indicare solo il C.F. del condominio, anche se non ha personalità giuridica.
    Provate ad immaginare se a 1 condomino su 50 alloggi venisse in mente di optare per la cedolare secca sull'affitto .... (senza contare comproprietari, usufruttuari ecc) :^^:

    Io scommetto che a qualche italiano viene in mente di impuntarsi. :shock:
     
  12. carlor

    carlor Membro Attivo

    Altro Professionista
    Suggerirei all'agenzia delle entrate di ristudiarsi il vecchio, buono istituto della decima.
     
  13. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    A molti dei quesiti semiseri accennati sopra ed in simili discussioni, c'è la risposta di oggi del dr. Befera. Circolare 26/E 01/06/11

    esempi:
    -non è possibile l'opzione C.S. per gli immobili abitativi di proprietà condominiale (che a catasto sono però imputati ai singoli condomini).
    -non è possibile l'opzione se i contratti di locazione sono intestati a società/imprese, indipendentemente dal successivo utilizzo dell'immobile per finalità abitative di dipendenti.
    - (per ora ho letto fino a qui........)

    Mi domando: è mai possibile che la legge di istituzione si limiti ad un art. , in particolare art. 3 di UNA PAGINA E MEZZA , tra l'altro di un DLgs su un tema molto diverso (Federalismo Fiscale mUNICIPALE), e la circolare esplicativa sia di ben 53 (dico CINQUANTATRE) pagine di deduzioni del Direttore delle Entrate, che in base alla pagina e mezza ricava ben 53 pagine di deduzioni?

    Seconda domanda: come ed a quale istituto giurisdizionale si può far ricorso contro le deduzioni del Dr. Befera ? (lo cito per nome, non per mancanza di rispetto verso un rispettabile funzionario, ma per rimarcare che vista la sproporzione fra atto legislativo e relativa circolare, mi pare evidente che possa questa essere una interpretazione personale/individuale, sia pur autorevole, ma non investita di superpoteri interpretativi e tanto meno legislativi : almeno credo) :disappunto:
     
  14. carlor

    carlor Membro Attivo

    Altro Professionista
    Sulla circolare a pagina 38 è scritto:
    "Per l’anno d’imposta 2011, l’acconto è stato previsto nella misura dell’85% dell’importo della cedolare secca che risulta dovuta per tale anno."
    Mi confermate che, supponendo che nel 2011 il periodo di affitto sia di N mesi e che nei mesi restanti l'immobile sia a disposizione, l'acconto è l'85% della cedolare calcolata su N mesi.
    Ossia, per un 3+2, acconto = 85% x 19% x canone mensile x N ?
     
  15. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
  16. carlor

    carlor Membro Attivo

    Altro Professionista
    Scusami, ma io sono convinto che il brain storming sia il sistema migliore per studiare ed imparare: domande casuali e semplici e risposte altrettanto semplici. Con un altro sistema mi si addormentano i neuroni...
     
  17. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Convengo con te, ma ho visto poco fa che ad un paio di domandine semplici dell'altra discussione, hai alzato bandiera bianca ....:^^:

    Certo hai ragione: morire di cedolare mi sembra troppo .............:shock:
     
  18. carlor

    carlor Membro Attivo

    Altro Professionista
    Anni fa persone con la licenza elementare e senza pc riuscivano a fare abbastanza tranquillamente la dichiarazione dei redditi. Ora persone laureate e dotate di personal non riescono a fare lo stesso: c'è veramente qualcosa che non va... anche perché dichiarazioni "lunari", come disse Scalfaro quand'era presidente della Repubblica, fanno il paio con controlli impossibili delle medesime.
    Il contribuente va dal medico. "Che cosa si sente?", chiede il dottore. "Ma, niente, ho la cedolare secca!"
     
  19. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Questa del medico la devi trasferire sulle migliori frasi dell'anno!

    Quanto all'IRPEF, io come avrai capito sono uno che ci prova ancora ..... e gia che ci siamo un'altra perla.
    Il sito Ade aveva annunciato giorni fa la disponibilità del precompilato ...., peccato che una volta scaricato, mi sono accorto che era quello dell'anno precedente! Rirultato? E' sparita per 10 gg il rimando ad esso, senza avvisi, note e soprattutto ... scuse!.

    Ieri è ricomparso, ma come direbbe il mio compaesano Chiamparino, ..... "esageruma nen": cioè, non tutto in una volta. Ravanando nel sito si legge che questo verrà postato con gradualità, e che "dovrebbe" essere disponibile per tutti i contribuenti registrati, per venerdì prossimo: pare procedano per ordine alfabetico. ( e meno male che hanno spostato le date!): Il mio c'è già, per quello di mia moglie devo attendere, e se leggo il messaggio di risposta il motivo sarebbe che non ha presentato unico 2010 ...........(sich)

    Di questo passo, la dichiarazione redditi diventerà roba da marziani .... del resto i tempi evolvono ...:disappunto:
     
    A carlor piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina