1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. La Capanna

    La Capanna Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    L'ultima volta che ho venduto una casa ero in collaborazione e non dovetti pensare a nulla. Oggi mi rendo conto che qualora dovesse succedermi il miracolo non saprei che fare, mi spiego:
    Come ci si comporta con la registrazione del compromesso? in quanto al denunciabile in compromesso e l'atto relativo? :domanda:
     
  2. il Custode

    il Custode Custode del Forum Membro dello Staff

    Perchè in privato? Parliamone tutti insieme. Per chi sa già è un ripasso e per chi ancora non sa un'occasione per informarsi ;)
     
  3. Sergio Caruso

    Sergio Caruso Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Certo che di questi tempi un ripasso farebbe bene a tutti!!!
    Siamo talmente presi a rincorrere i clienti che dimentichiamo spesso la vera natura della nostra professione, dimentichiamo di tenerci aggiornati sulle nuove leggi e normative, dimentichiamo quasi come si porta a conclusione una vendita!
    Credo che la compagnia sia grande!!!
    Quì non si vende nulla, meglio tornare sui libri quasi quasi!!!
    Il Compromesso in teoria dovrebbe essere stipulato da un Notaio, quindi dovrebbe occuparsene lui della registrazione, dico dovrebbe perchè l'Italiano medio è un "cittadino astratto", ovvero, sono tutti i più furbi e ognuno fa quel che vuole, le leggi non fanno per loro, etc...!
    Il "Compromesso", o Preliminare di Vendita, altro non è che una prova generale di quello che sarà poi il vero e proprio "Atto di Vendita".
    Deve perciò riportare esattamente tutti gli accordi e termini stabiliti tra le parti, (come quando a scuola ci facevano fare il Tema in classe, prima lo scrivevamo in brutta e solo dopo aver verificato che non ci fossero errori lo si ricopiava in bella!).
    Naturalmente se i clienti si accordano per una somma "X" specificata nel "Compromesso", la stessa somma "X" dovrà risultare nell'Atto di Vendita.
    N.B.: nell'atto di vendita verranno indicati 2 valori, "Catastale" e "Normale", le Imposte verranno pagate sul valore Catastale ma, attenzione, deve risultare il pagamento del valore Normale!!! (Rendiamo gradie a Bersani)!!!
    ...grazie a lui l'investitore medio se n'è andato ad investire all'estero!!!

    Spero di essere stato utile.

    Sergio.
     
  4. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Tecnicamente il "Contratto preliminare di vendita" (volgarmente detto compromesso, che è invece un'altra cosa) è un Contratto consensuale ad effetti obbligatori, cioè ci si obbliga a fare qualcosa di determinato ad un tempo determinato.
    Forse non tutti sanno che, qualora una delle parti dopo il preliminare non voglia fare il rogito, fermo restando il diritto a trattenere la caparra o ad ottenere il doppio, si può chiedere al giudice l'esecuzione forzosa alle condizioni pattuite (appunto perchè si è contratto un obbligo).

    (queste sono reminiscenze dell'esame da AI ... spero di averci azzeccato :? )

    Taita ;)
     
  5. contestabile

    contestabile Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Sergio mi auguro che tu non sia un agente immobiliare.
    Se dici che in teoria il preliminare di vendita dovrebbe farlo il notaio, mi chiedo quali e quanti sforzi dobbiamo fare ancora per far capire ai cittadini ed alle altre categorie professionali che il nostro lavoro, la nostra professionalità non è da meno a nessuno.
    Il preliminare di vendita possiamo e dobbiamo farlo anche noi Agenti immobiliari con tutte le conseguenze, le incombenze e gli obblighi che ne conseguono (registrazione, antiriciclaggio etc. etc.).
    Solo così facendo nel tempo potremmo finalmente essere riconosciuti veri professionisti al pari di altre categorie oggi fortemente protette.
    Saluti
    Pino Contestabile
     
  6. Sergio Caruso

    Sergio Caruso Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Spett. Contestabile,
    da una rapida occhiata ai messaggi che ho seminato sul forum, salta subito all'occhio il mio modo di interpretare la nostra professione, ho addirittura proposto l'abolizione del Notaio!
    Mi sono limitato a dare consigli ad un collega che "arruginito" come me dalla prolungata inattività, che per non rischiare di commettere errori farebbe meglio a fare e registrare il compromesso dal notaio, almeno finchè non riprende il ritmo!
     
  7. contestabile

    contestabile Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Be allora il discorso cambia. Lubrifica i ferri e ritorna a fare quello che, a mio avviso, è il mestiere più bello del mondo.
    Un abbraccio
    Pino Contestabile
     
  8. Sandro 7942

    Sandro 7942 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Permettetemi, ma il discorso non cambia più di tanto...
    ... Forse questi miei pensieri derivano dalla mia giovane età e dalla mente ancora fresca di studio per il conseguimento del patentino...
    Mai e poi mai mi sognerei di consigliare ad un mio cliente di stipulare un preliminare davanti a un notaio; i preliminari sono sostanzialmente tutti abbastanza simili, possono variare clausole di tempistiche, modalità di pagamento, penali e cose del genere... Ma basta ragionare su quel che si va a scrivere!!!
    Personalmente sul PC dell'ufficio ho 4 tipologie di "compromesso" che di volta in volta vado a scegliere e ritoccare secondo le esigenze del caso... Consegno una bozza a entrambe le parti in modo che possano leggerlo comodamente a casa e resto a disposizione per dubbi, perplessità e angosce... In quel momento suggerisco per la loro tranquillità di far visionare il preliminare a un loro avvocato/notaio di fiducia (e il più delle volte questo non accade)... Magari propongono qualche correzione (il più delle volte superflua) e così facendo arrivo a ottenere un preliminare BLINDATO, CHIARO e PRECISO.
    Il passo successivo è quello della registrazione, e sono ben lieto di perdere una mezz'ora o un'ora tra banca ed agenzia delle entrate pur di concludere un affare...

    Il dubbio che mi sorge è il seguente (e sarò volutamente un po'provocatorio):

    PUO' UN Agenti Immobiliari DIMENTICARSI DI COME SI CREA UN PRELIMINARE????

    Mi sembra di constatare che alcune persone che frequentano il forum,tra cui anche il sig. Sergio si dichiarino Agenti Immobiliari nei fatti, ma non nel loro profilo personale. Bonariamente ho sempre pensato che si tratti di una semplice dimenticanza ( basta mandare un messaggio al gestore del forum con il proprio n° di iscrizione al ruolo per aggiornare il proprio stato ), ma discussioni come quella in corso minano la mia convinzione...
    Spero di poter essere validamente contestato...
     
  9. Patty

    Patty Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Solo la caparra confirmatoria può condurre, in caso di inadempienza, all'esecuzione forzosa - se non è specificato che tipo di caparra sia, di solito si intende comunque confirmatoria. Diverso è il caso della caparra penitenziale che non dà le stesse garanzie. Vedere Codice civile art. 1385 e 1386
     
  10. Patty

    Patty Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Il preliminare va registrato entro 20 giorni dalla data della stipula,
    per fare questo bisogna avere:
    :spunta: marche da bollo da 14,62 con data precedente o pari a quella di stipula, vanno registrati almeno due originali apponendo una marca ogni 100 righe (non so ancora se devono essere righe standard o se posso stringere il carattere quanto mi pare)
    :spunta: eventuali allegati pagano un bollo da 1,82
    :spunta: compilare in doppia copia il Mod.69 dell'Ag.delle Entrate
    :spunta: compilare e pagare in banca il mod.F23:
    codice tributo 109T Imposta Registro Preliminare 168 euro + 0,5% della caparra confirmatoria (questa piccola percentuale viene poi scontata sull'imposta dovuta all'atto definitivo)
    codice tributo 964T Tributi speciali e compensi 4 euro fisso

    se non lo fate entro i venti giorni o le marche hanno la data sbagliata ci sono delle sanzioni che però ora non ricordo.
     
  11. Sergio Caruso

    Sergio Caruso Membro dello Staff

    Agente Immobiliare



    In breve:
    il mio profilo?
    Sì, ma più che una dimenticanza è il tempo che è sempre poco!!!
    Il compromesso?
    Se devo essere sicero fino in fondo, non solo li ho sempre fatti io da solo, e non ho certo scordato come si fà (nonostante il periodo buio) ma ti dirò di più, non mi è ancora capitato un solo cliente che voglia seguire l'iter della registrazione nonostante sia obbligatorio, vogliono andare tutti direttamente all'atto!
    Sinceramente non approvo perchè come sappiamo bene la mancata registrazione, oltre alle sanzioni, crea un rischio non trascurabile per il buon andamento della vendita.
    Avrei tante altre cose da dire, ma non si può!!! Cerca di capire!
    In bocca al Lupo per l'esame!
     
  12. Sandro 7942

    Sandro 7942 Membro Attivo

    Agente Immobiliare

    Esame???
    Veramente l'esame l'ho passato al primo tentativo l'anno scorso (con mia meraviglia,visto il tipo di commissione)...
    Quanto ai clienti che non vogliono registrare, con me non fanno mai troppe storie, in fondo si tratta di 150-200 € a testa su affari da centinaia di migliaia di €...poi la legge lo impone e visto che nei casini possono andarci loro quanto io... l'unico caso in cui posso concedere al cliente di non registrare è quello in cui tra il preliminare e l'atto trascorrano meno di 20giorni, ma anche lì sono solito cercare di fargli mettere l'anima in pace...
    Il tempo è tiranno Sergio, ma 40 secondi per precisare la propria posizione tante volte è bene spenderli... altrimenti si rischia solo di creare un po'di confusione...
     
  13. verdeisola

    verdeisola Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Caro Sandro, sei scusato solo a motivo della tua giovane età, un Agenti Immobiliari non dimentica come si fa un contratto preliminare di compravendita, però esistono alcuni Agenti Immobiliari più modesti che capiscono d'aver sempre bisogno d'imparare anche dopo circa 30 anni di esperienza professionale. Forse con il tempo capirai anche tu.Auguri!
     
  14. Sergio Caruso

    Sergio Caruso Membro dello Staff

    Agente Immobiliare

    Welcome!
    Grazie! Finalmente qualcuno che non mi addita!
    Grazie grazie!
     
  15. giorgino

    giorgino Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Dai Sergio mi pare che tutti ti abbiano accolto a braccia aperte com'è giusto che sia. Credo che Sandro non volesse denigrarti, ma solo rintuzzarti. ;)

    Questi giovinastri sono insopportabili a volte! :risata: Ma come faremmo senza il futuro! :p :fico:

    g
     
  16. Sandro 7942

    Sandro 7942 Membro Attivo

    Agente Immobiliare

    Lungi da me additare chicchessia o ritenermi fatto e compiuto!
    Volontariamente sono stato "provocatorio" perchè iniziavano a non quadrarmi alcune cose e spesso sono portato ad essere sospettoso (colpa della professione ;) )... Sono più che felice di essere contraddetto (es. vedo che Sergio ha aggiornato il suo profilo :) )...
    Sono allo stesso tempo più che sicuro che in questo lavoro ci sia sempre da imparare (e pensare che ho abbandonato l'università perchè ero stanco di studiare :risata: :risata: ), semplicemente mi sembrano esagerate le perplessità iniziali del post... lo vedo un po'come dimenticarsi di come si vada in bicicletta...
    Spero di aver chiarito!
    Buona serata!
     
  17. Sandro 7942

    Sandro 7942 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    N.B.: a tutti i "vecchiardi" trattate bene noi ragazzini perchè se volete una pensione un domani dovrete contare su di noi....ahahahaha..... :rabbia: :rabbia: :rabbia:

    ....Ovviamente scherzo!!!! :sorrisone:
     
  18. lalu71

    lalu71 Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    In breve:
    COME REGISTRARE E QUANTO COSTA
    Entro 20 gg. Dall’accettazione della Proposta o dalla firma del Preliminare si paga con mod. F23
    • Imposta di registro fissa per il titolo negoziale € 168/00
    • Imposta di registro proporzionale 0,50% sulla somma versata a titolo di CAPARRA CONFIRMATORIA
    Oppure
    • Imposta di registro proporzionale del 3% su somma versata in ACCONTO O COME CAPARRA PENITENZIALE.
    Il totale si somma e va sotto il cod. 109T
    • Imposta di bollo € 14,62 ogni 4 facciate con non più di 100 righe a facciata.
    Si registrano almeno due copie di cui una resta all’Ufficio Registro.
    Ti consiglio però di navigare un po', ci sono molti siti in cui trovare le informazioni che cerchi... e poi, se ne hai la possibilità, appoggiati a qualche collega più esperto, almeno all'inizio!!!
    Io l'ho fatto e continuo a farlo.
     
  19. Sergio Caruso

    Sergio Caruso Membro dello Staff

    Agente Immobiliare

    ...Quanta burocrazia!!!
    Non si potrebbe fare tutto alla "Carlona"???
    Funziona così: fai vedere l'alloggio, se piace prendi l'appuntamento da un notaio, prendi i soldi, tanti saluti e grazie!!!
    Facile no???

    ...ovviamente scherzo, ma......con tutti gli obblighi che abbiamo, tutti i controlli, etc... perchè dobbiamo poi ripassare sotto un notaio???
    Potremmo anche provvedere noi alla registrazione dell'Atto di Vendita!
    Non siete tutti daccordo???
    :idea:
     
  20. giorgino

    giorgino Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Senz'altro. A dire il vero io dal notaio ci vado volentieri. E' una parte terza che fornisce garanzie a me, all'acquirente e al venditore.
    Per come è conformato il codice sulla compravendita una figura come il notaio è irrinunciabile...

    g
     
    A Vima piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina