1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. andrea p

    andrea p Membro Junior

    Privato Cittadino
    Quesito agli esperti: dovendo vendere un appartamento fornito di tutti i documenti necessari viene richiesto al venditore il certificato di insussistenza vincoli ed il certificato di congruità.

    Il certificato di insussistenza vincoli (rilasciato nel 2006) viene prodotto all'acquirente che tuttavia sostiene che vada richiesto nuovamente perchè ai fini dell'atto e della pratica di mutuo occorre che sia più recente.

    Domanda: visto che lo stato di fatto dell'immobile dal 2006 ad oggi non è mutato perchè occorre un nuovo certificatao con relativi costi e perdita di tempo??? che voi sappiate questo certificato ha una scadenza???


    Attendo fiducioso chiarimenti da chi più ne sa.
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    ma cosa sono???
     
  3. andrea p

    andrea p Membro Junior

    Privato Cittadino
    Certificati di inesistenza di vincoli ai sensi dell'art. 23 della legge 37/85
    Cos'è: è il rilascio di un documento che consente ad un immobile in sanatoria di essere alienato (insussistenza di vincoli ostativi al rilascio della sanatoria);

    Certificato di congruità oblazione versata
    Cos'è: certificato di congruità dei versamenti effettuati a seguito della realizzazione di opere abusive, attesta che le oblazioni (ossia le multe corrisposte allo Stato) e/o gli oneri (ossia le multe corrisposte al Comune) già versati sono congrui rispetto a quanto prevede la normativa vigente.
     
  4. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Mai sentito: non credo che da noi esista.
     
  5. andrea p

    andrea p Membro Junior

    Privato Cittadino
    scusa da voi dove??? io scrivo dall'Italia (sempre che la Sicilia ne faccia ancora parte:?)
     
  6. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Emilia romagna: in quasi 20 anni mai fatto un certificato del genere e mai saputo esistesse :confuso:
    I colleghi chiariranno meglio :stretta_di_mano:
     
  7. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Umberto, è semplicemente la conessione in sanatoria (art..13 L. 47/85) e relativo versamento :^^::^^::ok:

    hai citato una legge regionale :affermazione::ok:
     
  8. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    :shock::shock::shock: ma cosa c'entra la congruità??? Non credo sia quello
     
  9. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    La Regione, cui viene garantita una particolare autonomia (Autonomia speciale) e/o assegnati specifici poteri delegati dall'organo centrale, è definita Regione a statuto speciale. Cinque regioni italiane sono dotate di uno statuto speciale, approvato dal Parlamento nazionale con legge costituzionale.
     
  10. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Appunto allora che da noi non esiste: noi nn siamo a statuto speciale.
     
  11. andrea p

    andrea p Membro Junior

    Privato Cittadino
    Vedo che invece di ricevere chiarimenti ho incasinato anche voi....

    Il certificato di insussistenza vincoli (rilasciato dal comune in cui è ubicato l'immobile/terreno) attesta che sull'immobile non esistano abusi insanabili che rendano lo stesso non vendibile, oppure che il terreno non sia sottoposto a particolari vincoli che ne impediscano ad esempio l'installazione di un campo fotovoltaico (anche se questo aspetto non mi interessa) ...Questo certificato l'ho visto citato anche nel sito del comune di Bari (a statuto speciale???)

    Il certificato di congruità, presuppone che nell'immobile sia stato compiuto un abuso (ad esempio una veranda) e che si sia sanato grazie ad apposita sanatoria. Il certificato attesta che le somme versate sono congrue (adeguate) e niente altro è dovuto.
     
  12. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    La spiegazione è chiara: il problema è che non ne ho mai visti. Soprattutto il secondo mi sembra inutile
     
  13. andrea p

    andrea p Membro Junior

    Privato Cittadino
    Il certificato di congruità viene mi è stato chiesto dall'acquirente dell'immobile in relazione agli abusi edilizi realizzati e poi sanati dall'attuale proprietario (la ragione è che vuole essere certo che gli oboli dovuti siano stati tutti versati per non doversene fare carico lui dopo l'atto).

    Questo certificato è strettamente correlato a quello di insussistenza vincoli (necessario per accertare che gli abusi sono stati tutti sanati rendendo l'immobile libero da vincoli che altrimenti lo renderebero invendibile)
     
  14. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    certificato di conformità:affermazione:


    Umberto quando vendi un immobile con un abuso cosa chiede di esibire al proprietario:

    - se richiesto e ottenuto il condono, copia della concessione in sanatoria rilasciata dal Comune:applauso::ok:

    - se il condono è stato richiesto, ma il Comune non ha ancora dato risposta, esibire:
    - copia della domanda di condono
    - copia di tutte le ricevute dei versamenti
    - documenti dai quali risulti l'assenza di vincoli
     
  15. andrea p

    andrea p Membro Junior

    Privato Cittadino
    Bravo Antonio, ottimo schema!
    Adesso il caso è il seguente:

    L'attuale proprietario ha prodotto all'acquirente un certificato di insussistenza vincoli datato 2006 in quanto le sanatorie a cui ha aderito sono ancora in attesa di risposta dal comune (rilascio concessione in sanatoria).

    L'acquirente ha richiesto un certificato di insussistenza vincoli aggiornato al 2011 anche se dal rilascio del certificato datato 2006 nessuna modifica è intervenuta nell'immobile.

    Vista la trafila necessaria (con tecnico "introdotto" sono già passati quasi due mesi e non si vede certificato) ed i costi (che non so quantificarti al momento) non era sufficente il certificato del 2006 oppure lo stesso ha una scadenza? (tipo i certificati dei residenza)
     
  16. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    certificato aggiornato, compravendita serena e tranquilla per tutti :ok: (scusa ma non sono riuscito a fare la rima)
     
  17. andrea p

    andrea p Membro Junior

    Privato Cittadino
    forse: certificato aggiornato cliente accontentato???

    Ok, grazie e saluti anche a Granducato che ringrazio per l'impegno (se non altro hai partecipato :applauso:)
     
  18. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    :applauso: ;) :ok:

    Grazie a te e buon ferragosto :affermazione:
     
  19. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    ecco... allora ci siamo :ok:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina