1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Certificazione Energetica...si sente parlare tanto del Trattato di Kyoto...ma cos'è...cosa dice, quando viene applicato...quante domande...ma dal trattato nasce il problema energetico, oppure nasce prima...o meglio ancora è realmente affrontato o affrontato in modo marginale...
    Vi sono infiniti dubbi, cosa significa oggi parlare di Certificazione Energetica (ACE) ...molti conoscono, tanti hanno sentono parlare o tanti non sanno neppure cosa sia... serve al rogito, serve per gli affitti, a chi ed a cosa serve??...
    Ed ancora si ha conoscenza su come affrontare il problema (se così si può definire);
    quali norme si applicano; si può fare riferimento al solo D.Lgs. 192/06 oppure questo è un argomento in continuo aggiornamento, come possiamo contribuire noi tecnici e quali apporti possiamo dare al cittadino....:)
     
  2. goldsilver

    goldsilver Membro Junior

    Privato Cittadino
    da quel che so e' obbligatoria dal 1.7.2009 per poter vendere casa
     
  3. telemaco

    telemaco Membro Attivo

    Privato Cittadino
    La certificazione energetica per le compravendite è obbligatoria dal primo luglio 2009 e per gli affitti dal primo luglio 2010, ma poi chè non vi è ancora nemmeno un registro ufficiale dei certificatori abilitati c'è ancora un pochino di confusione in merito ed in effetti si effettuano ancora compravendite senza il suddetto certificato a patto che sia l'acquirente che il venditore siano d'accordo.
     
  4. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    da noi assolutamente no.
     
  5. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Assolutamente no...ha ragione Umberto...ormai sono tutti conformi con il decreto o con le diverse leggi regionali...:ok:
     
  6. Skino

    Skino Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Peccato pero' che quasi tutti i certificatori abilitati non facciano la fattura con la scusa di non farti pagare l'IVA, ma se fosse invece detraibile non sarebbe piu' corretto?
     
  7. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Scusami se dissento, ma personalmente la fattura sono obbligato a farla perchè essendo un atto registrato nel catasto energetico regionale, è sempre un documento che può essere soggetto a controllo e se non emettessi la fattura, cosa risponderei ad eventuale controllo....:sorrisone:...non ritengo giusto che di un'erba si debba fare un fascio...;)
     
  8. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Come mi è già capitato di dire la materia è di competenza regionale, e ciascuna Regione decide per conto suo. Nel Lazio, ad esempio, è tuttora possibile autocertificare lo stato del proprio immobile se questo è in classe G (come la stragrande maggioranza dell'usato che si tratta qui da noi) :D:fico:!!

    ;)
     
  9. mbixio

    mbixio Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    certificazione energetica

    Buongiorno vorrei chiedervi se per vendere a roma un bilocale su 2 livelli di cui al piano seminterrato bagno e cucina acquistato nel 2005 ristrutturato con impianti elettrici coassiali e telefonici nuovi ho bisogno del certificato energetico obbligatoriamente oppure no
     
  10. milanele

    milanele Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    per quello che mi risulta si.
     
  11. mbixio

    mbixio Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    grazie di avermi risposto ma tu abiti in lombardia e un altro utente maurizio zucchetti di roma sostiene che basta una autocertificazione che l'immobile è di classe g (classe più bassa) comunque ho trovato questo modulo per cui se in fase di rogito l'acquirente o il notaio pone la questione mi pare di aver capito che basta questo ( vorrei conferma da qualcuno che conosce le disposizioni nel lazio ). Grazie a tutti
     
  12. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Maurizio ti ha detto bene e quel documento vale in ccampo nazionale, perccchè oltre alle norme locali, il primo riferimento è sempre quello nazionale...percui vai tranquillo che puoi autodicchiarare che se l'immobile è in classe G, non serve altro...;)
     
    A mbixio piace questo elemento.
  13. matmat

    matmat Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    ma leggendo lo Studio n. 334-2009/C del CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO , io capisco che il notaio può benissimo rogitare senza che nè acquirente nè venditore presentino nà un ACE nè un AQE , e che il notaio è soltanto obbligato ad informare le parti... questo nonostante si afferma che la dotazione di questo documento è un obbligo ( a pena di una sanzione amministrativa per il venditore nel caso di costruzione nuova o di stabile che ha subito uan ristrutturazione importante) . questo dovrebbe valere per tutte le regioni che non hanno ancora legiferato in materia. sono rimasto indietro? ci sono stati delle direttive successive?
     
  14. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    In emilia, lombardia, piemonte e liguria l'autocertificazione non vale ;)
     
  15. matmat

    matmat Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    infatti di autocertificazione io non ho letto da nessuna parte ( ma poi che valore avrebbe una certificazione tecnica fatta dal venditore che tecnico non è ? ), basta che il notaio scriva in atto se esiste il certificato o meno, se verrà consegnato in seguito o meno e a chi spetta tra il venditore e l'acquirente, e che le parti conoscono la legge in materia ovvero l'obbligo di dotarsene
     
  16. mbixio

    mbixio Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    vi riporto l'allegato per l'autocertificazione e guardate il p.s. a fondo pagina...vale solo per alcuni tipi di immobili ma credo siano la maggioranza. Ciao

    AUTODICHIARAZIONE DI PRESTAZIONE ENERGETICA DELL’EDIFICIO
    (par. 9 Allegato A decreto 26 giugno 2009 – Linee guida nazionali per la certificazione energetica degli edifici)
    Il sottoscritto (cognome)_________________________ (nome) _______________________________
    nato/a _a_____________________________ (prov. ____) il __________________________________
    residente in ___________________________(prov. ____), via __________________________ n.____
    tel._____________________________codice fiscale partita IVA ________________________________
    nella sua qualità di 1)____________________________ dell’edificio situato in______________________
    (prov. ____), via ________________________________________________________________n.____
    censito al Foglio _______________________________mappale/i n. _________________ sub. _______
    del Catasto Edilizio del Comune di________________________________________________________
    CONSAPEVOLE
    · delle sanzioni penali nel caso di dichiarazioni non veritiere e falsità in atti;
    · della scadente qualità energetica dell’immobile;
    AI SOLI FINI
    previsti dal comma 1 bis dell’articolo 6 del d.lgs. 192/2005 e s.m.i.;
    DICHIARA
    · che l’edificio oggetto della presente autodichiarazione è di superficie utile (superficie netta calpestabile)
    inferiore o uguale a metri quadri 1.000,00;
    · che l’edificio è di classe energetica G;
    · che i costi per la gestione energetica dell’edificio sono molto alti.
    In rispondenza a quanto previsto al par. 9 dell’Allegato A del decreto 26 giugno 2009 – Linee guida nazionali
    per la certificazione energetica degli edifici – si impegna a trasmettere, entro 15 giorni dal rilascio, copia di
    tale dichiarazione, esclusivamente tramite raccomandata a:
    Luogo e Data ___________________________________
    Firma del dichiarante (per esteso e leggibile) 2)______________________________________________
    1 Proprietario, comproprietario con delega, procuratore, altro.
    2 Ai sensi dell’art. 38, D.P.R. del 28 dicembre 2000, n. 445 la firma in calce non è soggetta ad autenticazione se all’istanza è allegata la
    fotocopia di un documento di identità del sottoscrittore.

    p.s:Autodichiarazione del proprietario

    Per gli edifici di superficie utile inferiore o uguale a 1000 m2 e ai soli fini di cui al comma 1bis, dell’articolo 6, del decreto legislativo, mantenendo la garanzia di una corretta informazione dell’acquirente, il proprietario dell’edificio, consapevole della scadente qualità energetica dell’immobile, può scegliere di ottemperare agli obblighi di legge attraverso una sua dichiarazione in cui afferma che:
    l’edificio è di classe energetica G;
    i costi per la gestione energetica dell’edificio sono molto alti;
    Entro quindici giorni dalla data del rilascio di detta dichiarazione, il proprietario ne trasmette copia alla Regione o Provincia autonoma competente per territorio
     
    A skp piace questo elemento.
  17. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    si puo autocertificare, ma non in tutte le regioni.
     
  18. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Umberto, la spiegazione per il post è relativa alla città di Roma, che non rientra nelle more delle norme regionali che hanno adottato una regolamentazione locale...:)
     
  19. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    :ok:
     
  20. skp

    skp Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    In questi casi è pericolosissimo non fatturare per un professionista.
    I vantaggi fiscali ci sono solo nel caso in cui l'ACE venga rilasciato a seguito di lavori per riqualificazione energetica. Allora rientra tra le spese detraibili ai sensi della 296/06.
    detrazioni 55%: invia con noi la tua pratica
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina