1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Sandro 7942

    Sandro 7942 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Devo andare in atto con due clienti tra qualche giorno; già fatto preliminare, aspettiamo di andare dal notaio e chiudere i conti.
    L'altro giorno mi chiama la proprietaria dell'immobile (mansarda) e mi dice che le entra qualche goccia d'acqua dal tetto, il manto catramato si è sollevato con l'aiuto del vento di questi giorni e ha lasciato passare qualcosa...
    Stupidata, nulla di grave, ma visto che l'alloggio è parte di un grosso condominio bisogna aspettare una delibera per sistemare il danno.
    Ora:
    - visto che la delibera richiede tempo
    - visto che la proprietaria dopo l'atto si trasferisce all'estero (altro continente)

    La normativa dice che se non è stato deliberato nulla prima dell'atto le spese sono a carico del nuovo acquirente; il buonsenso però direbbe che in questo caso siano a carico della proprietaria attuale (che sembra anche d'accordo nel pagarle). Solo che: aspettare un preventivo per il lavoro richiede tempo, la delibera ancor di più e lei sarà già a millemila miglia da qui...

    Voi che fareste?
     
  2. il Custode

    il Custode Custode del Forum Membro dello Staff

    Scusa Sandro se ti ho rinominato e spostato l'argomento peraltro interessantissimo, ma sembrava questa la posizione più adatta :)
     
  3. Sandro 7942

    Sandro 7942 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ah, ok!
    In effetti sembra più adatta....
     
  4. il Custode

    il Custode Custode del Forum Membro dello Staff

    Praticamente il titolo deve contenere le parole chiave con le quali probabilmente un utente potrà ricercare domani nel forum lo stesso argomento. Per questo spesso li cambio. Inoltre è utile ai motori di ricerca. Primosol docet! :D
     
  5. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Anche secondo me qui la posizione è più adatta: da sopra il tetto (da riparare) si vede il mare! :risata: :risata:
    Scherzi a parte, una possibilità potrebbe essere quella di far valutare il danno da un tecnico accettato da entrambe le parti, e di scalare l'importo dal saldo!

    Taita ;)
     
  6. giorgino

    giorgino Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Il metodo che di solito applico in questi casi e simili è che il venditore lascia al notaio una somma più che sifficiente a coprire la riparazione e si fa l'atto.
    Quando il notaio salda all'amministrazione del condominio la cifra richiesta alla riparazione, "rilascia" la rimanenza al venditore ovunque egli si trovi sul pianeta.

    Soluzione aurea per un sacco di motivi.
    A tal fine ti basterebbe una stima delle opere, aumentata del 20% per coprire errori e omissioni

    g
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina