1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. domenico pugliese

    domenico pugliese Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    buona sera a tutti eccomi ancora con un nuovo quesito: avendo un'appartamento costruito nel 1960 e volendolo ristrutturare, ho chiesto un mutuo per lo scopo, la banca mi ha chiesto il certificato di abitabilità, premetto che non so cosa sia, ma chi lo rilascia e se ci sono delle spese da affrontare, tipo perizie etc.. ringrazio sempre per i vostri buoni consigli.
     
  2. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Il certificato di agibilità non è altro che la stessa cosa dell'abitabilità di una volta; lo rilascia il dirigente dell'ufficio tecnico comunale e se la preoccupazione sono le spese...beh, questo è da vedere, se la casa o l'abitazione è a posto si pagano i diritti di segreteria ed una tassa comunale (se dovuta), se l'abitazione non è a posto (vi sono opere non denunciate, la scheda catastale non corrisponde alla realtà), allora si che ci sono le spese... devi mettere a posto le pratiche comunale con la situazione reale, devi denunciare la variazione in comune attraverso un PdC in sanatoria e pagare una sanzione amministrativa (di solito con un minimo di €. 516,00 in su)...e questo lo può verificare un tecnico che dovrai incaricare per la visura del tutto...
    spero di esserti stato di aiuto...
     
    A domenico pugliese piace questo elemento.
  3. domenico pugliese

    domenico pugliese Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    come al solito risposta repentina ed esauriente, per caso sapresti indicarmi anche i tempi?
     
  4. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Se mi dici a cosa ti riferisci...:)
    per caso ai tempi di attesa per una pratica in sanatoria?...
    per questo procedimento, non si hanno tempi precisi, ai sensi della 241/90 i tempi previsti sono sempre 30 o 60, ma in realtà variano a seconda del comune possono andare ben oltre...
     
    A domenico pugliese piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina