1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    ho rifiutato una collaborazione con una collega perché conosciuta come scorretta ed è inserita in franchising che ha modalità di lavoro al limite del legale che ha creato vari problemi a molti colleghi.
    L'appartamento in questione è vuoto perché la proprietaria vive altrove.
    In meno di una settimana è riuscita ad avere il telefono della proprietà e a contattarla dicendo che aveva un cliente interessato, ecc .Come vi comporteste , tendo presente che la proprietaria rifiuterà di incontrarla ?
     
  2. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Chi aprirebbe l'appartamento?
     
  3. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    o io o la proprietaria
     
  4. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    cioè la proprietaria si rende disponibile agli appuntamenti pur abitando lontana?
    Non puoi secondo me impedirle di fare l'appuntamento con questa fantomatica collega. Ha il cliente? Bene e dov'è il problema? Se tu non hai preso accordi su un periodo di esclusività a trattare l'immobile, sapevi che questa collega o altri sarebbero risaliti. Devi rinforzare il rapporto con la proprietaria, solo così tuteli il tuo lavoro.
     
    A dormiente, CheCasa!, Luca1978 e ad altre 3 persone piace questo elemento.
  5. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    la proprietaria rifiuta la collega ma so che non cederà
     
  6. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    E allora perché preoccuparsi ormai siamo vaccinati a questi caratteri creativi.
     
    A Tobia piace questo elemento.
  7. leolaz

    leolaz Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Scusa elisabattam, non ho capito se hai l'incarico esclusivo (se parli di aver rifiutato una "collaborazione" presumo di si). In questo caso dovrebbe essere prevista una penale del tipo:

    Clausola penale: la violazione della clausola di esclusività, la comunicazione di circostanze false o incomplete concernenti l’immobile, nonché l’inadempimento degli obblighi di cui ai punti ....... comporteranno l’obbligo a carico del Venditore di corrispondere all’Agente a titolo di penale una somma pari a €.....

    Se invece non c'è incarico, non dovrai preoccuparti "solo" delle collega scorretta, ma anche di tutti i colleghi corretti, nonchè di tutte le persone che vengano a conoscenza che il detto immobile è in vendita.
     
  8. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    la proprietà è un'amica e spero non mi tradisca
     
    A leolaz piace questo elemento.
  9. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    brava la collega a trovare il recapito della proprietaria che abita fuori zona :ok:

    :^^::^^: :innocente::innocente: gli affari sono affari, amicizia e altra cosa
     
  10. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
     
  11. Luca1978

    Luca1978 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ma scusa elisabettam cosa ha fatto di scorretto questa collega??????, se non hai un mandato in esclusiva ha lo stesso identico diritto di lavorare sull'immobile, ovviamente previa autorizzazione della proprietaria.
     
    A Antonio Troise piace questo elemento.
  12. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non mi fiderei troppo dell'amicizia .... non sarebbe la prima volta che viene "superata" a causa della situazione contingente (io sto aspettando da due mesi che una ex-amica mi corrisponda un rimborso spese a causa del suo ripensamento sulla locazione dopo aver ricevuto una proposta a prezzo! :disappunto:)

    E' anche vero che, se non hai l'esclusiva, tutti hanno il diritto di farsi avanti, anche se continuo a non capire perchè parecchi colleghi si ostinino a distruggere il lavoro dei altri anzichè cercarsi delle case loro! :confuso:

    In sintesi, per campare tranquilla, pretendi un incarico in esclusiva, spiegando alla proprietaria che stai investendo sulla sua casa in termini di tempo e pubblicità, e che proprio per salvaguardare l'amicizia è meglio fare le cose per bene! :ok:
     
    A Bagudi, ingelman, La Capanna e ad altre 3 persone piace questo elemento.
  13. pippo63

    pippo63 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    E' in questi casi che da amici si diventa semplici conoscenti
     
    A La Capanna e dormiente piace questo messaggio.
  14. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    le ho detto che avevo l'esclusiva
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  15. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Fammi capire:
    Tu hai detto ad un collega che avevi un incarico in esclusiva per la verità inesistente. Il collega comunque chiama il proprietario, scopre che l'incarico non c'è e cerca di fissare un appuntamento?
     
  16. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    in realtà ho una esclusiva verbale per quello che può valere . in ogni caso la collega ha esagerato . nella sua agenzia lavorano così . Non ha importanza per loro che ci sia m meno esclusiva
     
  17. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Un'esclusiva verbale non vale niente...per te, anche a me una volta è successa la stessa cosa con degli "amici", poi sono corso ai ripari chiedendo una esclusiva scritta ed ho informato i proprietari che li avrei tutelati maggiormente scegliendo io stesso le eventuali collaborazioni con altre agenzie immobiliari. Secondo me Elisabetta quella non è una collega (il solito dilemma dell'agente immobiliare) ma una commerciante e sotto questo punto di vista non prendertela, ha fatto la sua gara.
     
    A ingelman e ab.qualcosa piace questo messaggio.
  18. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    lei non poteva sapere che l'esclusiva era verbale quindi per me è scorretta .
     
  19. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    ... no è la tua amica ad aver spifferato e visto che questo è un campanello di allarme, pretendi una tutela.
     
  20. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Vi dico come la ragiono io:
    - l'esclusiva verbale è un non senso
    - se sei mio amico (cliente), sei tu che mi chiedi "dove devo firmare?"
    - se sei mio amico (agente) ed un collega, benchè sgradito, offre una collaborazione, digerisco il rospo ed accetto la collaborazione.
    - non trovo che la collega si sia comportata così scorrettamente: ti ha proposto la collaborazione, le hai detto di no, si è informata con il proprietario che l'ha messa per altro a conoscenza dell'assenza di impegni "contrattuali"...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina