1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. mario_73

    mario_73 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno.
    Ho comprato casa nel 2000 usufruendo delle agevolazioni. Non c’è alcun mutuo attivo. Mi sono sposato in separazione dei beni nel 2013. Mia moglie non possiede immobili e non ha mai acquistato un immobile. Vorremmo cambiare casa comprandone una da ristrutturare da un privato. Vorremmo evitare di dover vendere (o cedere) la casa attuale subito (prima dell’acquisto della nuova casa) per darci il tempo di vendere l’attuale per ristrutturare la nuova (con l’introito della vendita dell’attuale).
    Converrebbe che la nuova casa sia intestata a mia moglie, anche se sono io che detengo gran parte del reddito? (vedi per il mutuo)… Come potrei fare per usufruire al massimo delle detrazioni prima casa, delle agevolazioni per la ristrutturazione della nuova, e per il tasso del mutuo necessario all’acquisto della nuova casa (non acora ristrutturata)? In sostanza, come mi consigliate di procedere?
     
  2. stefaniave

    stefaniave Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    secondo me è meglio se intesti tutto alla moglie, compreso il mutuo e magari tu fai da garante. E' meglio se però senti la banca se è d'accordo....
     
  3. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Sicuramente, finchè tu hai una prima casa, ti conviene intestare tutto alla moglie.
     
  4. Manzoni Maurizio

    Manzoni Maurizio Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Sarebbe facile intestare tutto alla moglie ma io preferirei pagare qualcosa in più e fare le cose giuste !!
     
  5. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Se il valore catastale di ciò che si acquista non è elevato, si potrebbe acquistare al 50% ciascuno e tu pagheresti le imposte al 9% sul tuo 50%
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina