1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. idealista

    idealista Membro Attivo

    [​IMG]

    John Paulson è noto per essere il broker che più ci ha guadagnato con lo scoppio della bolla immobiliare negli USA.

    Come ha fatto? Grazie alle magnifiche possibilità della finanza contemporanea ha "scommesso" un'enorme fortuna sul crollo dei mutui subprime. Una volta incassato, adesso si toglie anche qualche sfizio: comprare mansioni da multimilionari con uno sconto anche del 64%.

    Il ranch acquistato da Paulson ad Aspen, in Colorado, è uno degli immobili più cari del paese, ma lo sconto del 64% (prezzo finale: 49 milioni di dollari) sul prezzo di partenza deve averlo convinto ad acquistare. magari per rivenderlo con la prossima bolla.

    Un'inezia rispetto ai 15 miliardi di dollari guadagnati con lo scoppio dei mutui subprime.

    Nel 2006, infatti, Paulson, grazie all'aiuto del suo analista, Paolo Pellegrini, fu il primo a prevedere un crollo del mercato immobiliare negli Stati Uniti.
    Per "scommettere" sulla propria previsione cominciò a comprare a basso prezzo una gran quantità di assicurazioni sui mutui subprime, in controtendenza rispetto a quanto sostenevano tutti i guru della finanza come Goldman Sachs.

    Leggi tutto l'articolo su idealista.it/news...
     
  2. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    "mansioni"? "magioni" :D mansion... ma chi è il traduttore di idealista? google? :risata:
     
  3. Alessandro Frisoli

    Alessandro Frisoli Fondatore

    Agente Immobiliare
    Sono quelle che stanno rovinando il mondo
     
    A Musicante piace questo elemento.
  4. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    guarda caso, i paesi piu incasinati sono quelli dove i prezzi delle case si sono gonfiati di piu, tipo ... l'italia... dove sono rimasti fermi come in germania, la crescita non si è fermata... meditare...
     
  5. immpittaro

    immpittaro Ospite

    meditare dovranno ( se ne sono capaci ) le giunte comunali ( in maggioranza di sx ) che hanno concesso cubature FOLLI solo per fare cassa alla faccia dello sviluppo intelligente e della tutela delle fasce deboli.;)
     
  6. RobertodaBangkok

    RobertodaBangkok Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ma certo ! Il "gonfiamento" dei prezzi ha portato ad un uso massiccio dell indebitamento. Con il fatto dell euro la gente non si e accorta che dire " faccio un mutuo di 150.000 euro..ah bhe nemmeno tanti...." corrispodeva ad un debito di 300.000 milioni di lire..cifra che detta in lire italiane li avrebbi immediatamente messi in fuga. Siccome il rapporto tra a rata e le entrate mensili vacillava pericolosamente e gli organismi bancari andavan gia dicendo "attenzione...." ecco a nascita di prodotti finanziari complessi detti a "rata crescente" alcun con slogan terribili..: "ogni anno la rata aumenta di.... un toast ed una spremuta" senza avvisare che dopo soli 10 anni le colazioni da pagare ogni mese sarebbero state 10 ! ..senza avissare che in un mutuo lunghissimo ad ammortmento "alla francese" ogni 100 euro pagati come rata solamente pochissimi sarebbero stai considerati capitale...in modo da assicurarsi prima la quota interessi eper il capitale..tanto c e l ipoteca...Questo ha portato al fatto che dopo qualche anno aualcuno abbia chiesto l ammontare della cifra necessaria all estinzione anticipata del mutuo: praticamente la stessa cifra concessa...

    Se ti ricordi prs o i televisori al plasma nei negozi indicvano NON quanto cribbio costavano MA l invitante messaggio " SOLO 100 euro al mese" che detta cosi vuol dire che costa 100 euro o forse 1 milione...dipendedalla durata del prestito e dal tasso di interesse di applicato.

    E normale che situazioni del genere portino all esplosione di una "bolla di benessere apparente" che era basata solamente sulla massiccia concessione di credito indiscriminata che moltiplicava il poere di acquisto dei salari fino al giorno due del mese per poi una volta prelevati dagli stessi gli importi delle varie rate...lasciare coppiette veramente a pane ed acqua.

    La stabilita dei prezzi tedesca e dovuta probabilmente sia ad una dversa mentalita sia ad un piu adeguato tasso di cambio marco/euro. ma sta di fatto che l operaio tedesco non si sente particolarmnte piu povero nella vita di tutti i giorni rispetto a quando spendeva e guadagnava in marchi. Mi pare invece che per l operaio italiano non sia andata esattamente cosi.
     
    A Cppensa piace questo elemento.
  7. tukasa immobiliare

    tukasa immobiliare Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    La Finanza non si fidanza più col mattone ma coi Papponi gestori degli Stati Sovrani...Ci illudiamo che i Papponi li abbiamo mandati noi lì a gestire...per Noi! Errore! (e orrore!!!!) Insieme ci stanno scippando (si perchè nel frattempo sono diventati anche scippatori oltre che papponi) la 1° casa....invece di darci un premio per avergli evitato un problema che è sancito dalla nostra Costituzione! (casa-lavoro-dignità) con la scusa dei sacrifici...ci mettiamo tutti a pecora! BASTA!!!!
     
    A Valerio Spallina piace questo elemento.
  8. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    verissimo i comuni anche ci hanno inzuppato la brioche (come i mediatori hihi) ma la bolla creditizia creata dalle banche e quella del debito pubblico creato da tuttti i governi tranne che da prodi e i governi tecnici periodicamente venuti in soccorso, sovrastano questo aspetto
     
  9. Mil

    Mil Membro Senior

    Altro Professionista

    Per l'immobiliare è successa la medesima cosa, che adesso sta proprio espolodendo.
    I problemi dell'immobiliare però secondo me potevano essere quantomeno intuibili al di là della manna del credito al consumo e mutui facili. Si doveva capire che il tempo delle coppiette sceme a cui rifilare il sottoscala sarebbe finito presto. Gli acquirenti migliori sono sempre anche i più critici. E questi avevano già da un po' abbandonato un certo "nuovo", ad esempio. A Milano interi quartieri che dovevano essere semi-vip sono stati un flop spaventoso. E lì il credito c'entra fino a un certo punto, lì ha cannato in pieno chi ha voluto sovraspeculare, per rimanere poi con una marea di tapparelle chiuse.
     
    A RobertodaBangkok piace questo elemento.
  10. immpittaro

    immpittaro Ospite

    per favore ho lo stomaco debole ............:occhi_al_cielo:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina