1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. SOLO

    SOLO Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    salve a tt! Avrei una domanda scusate l'ignoranza. Mettiamo per ipotesi che io riesca ad ottenere un mutuo al 100% compro casa a roma e pago 500 euro al mese. Premettendo che ne possiedo già una a venezia. Successivamente, diciamo tipo dopo un anno, perdo il lavoro. Cosa accade?La banca che fa?Avendo io un immobile di mia proprietà in un altra città possono mettermi l'ipoteca sull'altra casa?Grazie per le risposte
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    si rifanno aggredendo il bene ipotecato al momento dell'erogazione del mutuo. In caso non siano soddisfatti del ricavato (l'immobile verrà pignorato e messo all'asta) potranno andare ad aggredire altri beni
     
  3. E' molto porbabile che se possiedi un'altra casa per ottenere un 100% ti chiedano da subito di ipotecarla per abbassare il valore di intervento sotto l'80%.
     
  4. La Capanna

    La Capanna Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    A Roma lavorano dei colleghi che conosco da anni, non ricordo quanti, che fanno da mediatori fra chi non riesce più a pagare il mutuo e la banca. Vale a dire che siccome la banca ha poco da guadagnare se è costretta a mandare l'immobile all'asta ecco che s'intepone fra il debitore e la banca facendo in modo che quest'ultimi si accontentino di un saldo inferiore a quanto avrebbero percepito se i debitori avrebbero potuto continuare a pagare, in che modo? La valutazione dell'immobile per la vendita diventa reale così, specialmente in una città come Roma si vende e con una parte, quella accordata , si salda la banca, una parte resta in tasca al povero debitore ed il suo nome non và nei registri di chi non ha pagato la banca ed ha avuto la propria casa all'asta, cioé il nome resta pulito! E' una soluzione legale anche questa!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina