1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. albe79

    albe79 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Buonasera, vorrei acquistare un immobile all'asta che ho già visionato e vorrei dei consigli su come ponderare l'immobile.
    L'immobile è ante 67 (del 66 mi pare)....rischio su un eventuale mancanza di agibilità? Se si quanti sono gli oneri per la pratica?
    L'immobile è di un proprietario ed è una ex INACASA, rischio qualche vincolo in fase di acquisto (prezzo imposto, diritti di superficie o proprietà, ecc.)?
    L'immobile è gravato da un' ipoteca volontaria, due giudiziali e un pignoramento del 1996, hanno un costo le eventuali cancellazioni se si quanto? O con il decreto di trasferimento si cancella tutto in automatico?
    Che oneri devo sommare all'acquisto della casa? Oltre al 3% del prezzo essendo una prima casa?
    Per liberare l'immobile come ci si muove? Se l'ex proprietario non vivesse piu li, e io andassi con i vigili del fuoco x sfondare la porta e montarne un'altra incorrerei in qualche reato?
    Su quali altri aspetti potreste aiutarmi?
     
  2. telemaco

    telemaco Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Ti consiglio di rivolgerti alla cancelleria del tribunale che si occupa della pratica loro ti diranno tutto ciò che vuoi sapere.
    PS prima di preoccuparti dell'agibilità, accertati che sia possibile visitare l'immobile, se non l'hai già fatto, per verificare le condizioni interne.
     
  3. allberto

    allberto Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Quando acquisti all'asta le varie ipoteche e pignolamenti vengono eliminati, il problema è che a volte la burocrazia (dei tribunali) è lenta e quindi rischi che nel tuo atto risulti ancora che è sottoposto a ipoteche.
    Mi è capitato personalmente ed è una scocciatura.
     
  4. gcaval

    gcaval Membro Attivo

    Altro Professionista
    I costi di cancellazione di ipoteche e del pignoramento dipendono da tribunale a tribunale. Alcuni le includono già nel costo di acquisto, altri le chiedono a parte, insieme al pagamento delle imposte. E' necessario informarsi, qualora ciò non sia riportato nella perizia e nell'ordinanza di vendita.
    Molte delle tue richieste vanno viste nello specifico. Consiglio pratico: se non hai alcuna esperienza a riguardo, fatti seguire da un professionista. L'acquisto all'asta nasconde molte insidie, molte di più di quanto si creda.
     
  5. francesco Gallo

    francesco Gallo Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    sei sicuro che stai acquistando il 100% dell'immobile? o solo una quota? l'immobile è gravato da qualche vincolo? Usufrutto o simili? chiedi lumi al custode giudiziario, o al professionista delegato all'asta.
     
  6. sabrina franco

    sabrina franco Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Buongiorno,
    sapete se è permesso dalle leggi in vigore partecipare all'asta, alla vendita con o senza incanto se non si è versato/depositato l'assegno nei termini previsti.
    La mia intenzione sarebbe quella di studiare le procedure dal vivo per conoscere meglio questo mondo.
    Preciso che un custode interpellato mi ha detto che questo non è possibile.
    Sono operazioni aperte al pubblico e trasparenti oppure NO!!
    Grazie
     
  7. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    non è possibile
     
    A sabrina franco piace questo elemento.
  8. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    e sono poco trasparenti;)
     
    A sabrina franco piace questo elemento.
  9. LucaPontellini

    LucaPontellini Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Forse ti sei espresso male,
    sicuramente non è permesso partecipare all'asta nel senso che non si possono fare offerte.
    E' invece permesso assistere allo svolgimento dell'asta.
    O almeno così è per la mia esperienza nel Tribunale di Rimini, non so se in altri tribunali si comportano diversamente.

    Opss. non avevo visto la firma, e mi sono espresso al maschile per abitudine,
    rettifico in "espressa"
    e chiedo venia
     
    A sabrina franco piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina