1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. anto76

    anto76 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Sto valutando di comprare una casa bio a Roma, mi chiedevo quanti e quali vantaggi potrei riuscire a raggiungere!
     
  2. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Di risparmiare forse i soldi che ti serviranno per mantenere la casa efficiente nel tempo. :) E far bene all'ambiente.

    :p
     
    A enrikon piace questo elemento.
  3. altit

    altit Membro Attivo

    Altro Professionista
    Ciao anto76,
    cosa intendi per casa bio? Classe energetica A?
    Le soluzioni immobiliari attuali consentono vantaggi economici notevoli sul risparmio da energia elettrica, gas e acqua calda; dal punto di vista strutturale le realizzazioni attuali sono antisismiche, dipende però a quale costruttore ti affidi; dal punto di vista realizzativo i tempi sono notevolmente ridotti rispetto alle soluzioni tradizionali; dal punto di vista estetico molte nuove soluzioni rivaleggiano benissimo con le soluzioni tradizionali, inserendo elementi architettonici interessanti e armonizzati con l'intera struttura.
    Puoi darci maggiori informazioni sulla metratura dell'immobile? Si sviluppa su più piani?
    Buona giornata
     
  4. riccardo84

    riccardo84 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao Altit e grazie per le info generali che mi hai dato.. si esattamente sto cercando una casa che rientra nella classe energetica A in modo da risparmiare molto sui consumi! stavo appunto valutando alcuni appartamenti che possiedono una centrale di trigenerazione! A me servirebbe un trilocale nei pressi di Roma.
     
  5. riccardo84

    riccardo84 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao Anto, io vivo da circa un anno in un bilocale all' interno del complesso residenziale ******************** che si trova ad *******, una posizione perfetta vicino a Roma! Gli appartamenti sono tutti in classe energetica A, costruiti con le migliori tecniche della bioedilizia (isolamenti termici a cappotto, teleriscaldamento, pavimento a radianti, ventilazione trasversale e impianto solare termico). Vista la mia esperienza positiva mi sento di consigliarti di dare un' occhiata!
     
  6. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    mmmm... :p secret marketing on air?
     
    A dalele e Bagudi piace questo messaggio.
  7. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    L'unico vantaggio di acquistare una casa in classe A è che, essendo nuova o recente, fra dieci anni per esempio sarà ancora relativamente attuale e un po' meno svalutata rispetto ad altre. Il maggior costo dell'abitazione non viene compensato dal risparmio energetico negli anni.
     
  8. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    E il capptto e il resto va manutenuto, generando ulteriori costi. Per ora classi elevate significa "solo" risparmo ambientale e benessere.
     
    A Rosa1968 e Bagudi piace questo messaggio.
  9. altit

    altit Membro Attivo

    Altro Professionista
    Non condivido. La convenienza economica c'è, eccome.
    Casa indipendente passiva di 150 mq, su due piani: nei 4 mesi invernali spesi 200 euro complessivamente di gas ed energia elettrica, cioè 50 euro al mese.
    Una casa equivalente in classe G, 4 mesi invernali 1700 euro.
    Buona domenica.
     
  10. cafelab

    cafelab Membro Assiduo

    Altro Professionista
    C'è da tenere conto che una casa passiva funziona in maniera molto diversa fra il clima dei paesi del Nord e quelli del mezzogiorno.
    Da noi dove il riscaldamento è spento per il maggior periodo dell'anno, il problema non è mantenere il calore interno della casa quanto prevenire il surriscaldamento, gestire i ricambi d'aria e la ventilazione interna.
    A noi non servono i grandi cappotti dei bolzanini, o sistemi elaborati di gestione dell'unità interna; Nel clima Mediterraneo non c'è bisogno di tenere le finestre costantemente chiuse ed adottare sistemi complessi per garantire comunque i ricambi d'aria.
    La questione è più geometrica ed è comunque risolvibile con la giusta progettazione e la giusta esposizione; le case "bio" sono sempre esistite: le torri a vento persiane, i suk, le mashrabiye, i trulli...
    Sono ottimi esempi di soluzioni bio.

    Il maggior vantaggio per una casa in classe A da una certa latitudine in giù non è tanto il risparmio per la generazione del riscaldamento quanto un risparmio per il raffrescamento e un maggiore comfort abitativo.
    Che però dipende dalla bontà progettuale ed esecutiva.
     
    A ludovica83 piace questo elemento.
  11. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Se fai i conti di quanto costa di più (parecchio ) e di quanto tempo dura senza manutenzione non convine assolutamente, nemmeno con quei numeri :)

    In legno, forse invece qualcosa risparmi.
     
  12. Ale.

    Ale. Membro Senior

    Altro Professionista

    fammi capire:
    1 la mautenzione ordinaria di una casa passiva è cosi' costosa?
    2 in legno risparmi in che termini ? ricorda che mediamente una casa in legno può costare più di una casa in muratura
     
  13. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Costa meno perchè se ti si rompe un panello sostituisci quello. in muratura invece devi rifare tutto, compreso il cappotto. ;)[DOUBLEPOST=1373291600,1373291377][/DOUBLEPOST]
    I materiali per il risparmio non sono eterni... i pannelli gli inverter i condensatori... il cappotto, ecc. ecc. li devi rifare dopo un certo tempo (chi li vendee dice 30 anni, chi li installa o li realizza anche 10).. e sui cappotti oggi c'è diversa scelta di materiali (dai 30 ai 50€ mq senza considerare le spese accessorie)... in più il amggior costo all'acquisto.

    Se sommi tutto non conviene economicamente, ma conviene per confort e ambiente (forse, c'è da vedere l'impatto ambientale di alcuni materiali che ancora non hanno avuto uno smaltimento tale da poter capire quanto sono inquinanti e quanto costi smaltirli)...

    Il legno invece non costa di più di una casa in muratura, da noi fanno preventivi con costi intorno al 25-35% in meno rispetto alla muratura... chiavi in mano, garantiti.

    Sarò che ne costruiscono poche... comunque classe minima garantita A.
     
    A Ale. piace questo elemento.
  14. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    questo non lo sapevo: il cappotto va rifatto? perchè dopo così 'poco' tempo?
     
  15. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Dicono duri di media 30 anni, ma molti dicono che devi intervenire con manutenzione dopo 10-12 ... http://www.oikosstudio.eu/index.php?fl=5&op=mcs&id_cont=148&eng=il in sostanza ad oggi non ci sono certezze. Aggiungi i maggiori costi di realizzo che ammortizzi in tot anni... in sostanza, non è ancora certo il risparmio di nulla.
     
    A Umberto Granducato piace questo elemento.
  16. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Sempre che quei numeri siano realistici. A me tornano poco.


    Chissà. Io vivo in una casa "cappottata" :D da 7 anni e il rivestimento non dà il minimo segno di usura (nè di perdita di efficienza).
    Certo, 7 anni non sono 10 o 12. Vedremo... .
     
  17. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Infatti non c'è il metro.... poi come sai i cappotti vanno da 12 a 60 ero mq (senza posa e ponteggi ecc.)
     
  18. artesaneco

    artesaneco Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Ammetto che esistano alcune imprese edili che propongo prezzi/mq da capogiro per edifici in classe A, e quindi l'ammortamento della spesa, è una chimera.
    Sicuramente però oggi una casa in classe energetica A, è una casa che anche fra 10 anni si venderà certamente meglio!
    Quindi consiglio di farsi fare diversi preventivi e di capire cosa offrono in più (se lo offrono) i preventivi più alti, rispetto agli altri.
    Chi più spende meno spende! Ma se ci stiamo attenti è meglio
     
  19. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Tra 10 anni si venderà una casa che avrà molte delle cose che la tengono in classe a da rifare.
     
    A specialist piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina