1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Terziario

    Terziario Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Salve
    sto valutando un immobile che i proprietari vogliono vendere.
    La casa è stata costruita nel 1960 e essi l'hanno comprata nel 1982 già con gli "abusi".
    Nel 1988 attuano presso il comune una richiesta di sanatoria ai sensi della legge 85 appunto per sanare i suddetti abusi (tra l'altro certificati dal perito in quello stesso anno)...ma la pratica al comune ancora aggi dopo 23 anni non si è sbloccata!
    Come dovrei procedere la valutazione?
    grazie
     
  2. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Recati presso l'ufficio tecnico del comune dove è ubicato l'immobile e chiedi di visionare la realtiva pratica di sanatoria per vedere cosa manca per il rilascio della concessione.
     
  3. Terziario

    Terziario Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Grazie, ma non riescono a trovare la pratica!
    In ogni caso come dovrei procedere poi nella valutazione degli abusi?
     
  4. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Procedi a ricercare la licenza del 1960 puo darsi che l'avevano accorpata e per sbaglio poi archiviata.
    in caso negativo non hai una qualsiasi ricevuta con il protocollo di quanto richiesto nel 1988?
     
  5. Terziario

    Terziario Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Sì in ogni caso ho le copie della richiesta di sanatoria dell'immobile...per quanto riguarda la licenza edilizia non se la ritrovano.....
     
  6. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Avendo tu queste copie fai richiesta di rigenerazione della pratica edilizia, in questa richiesta dovrebbe esserci scritto l'entità dell'abuso commesso, recati all'ufficio tecnico e vedi cosa ti dicono di intraprendere.
    Se non risolvi questo problema non potrai rogitare.
     
  7. Terziario

    Terziario Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    E se invece facessi l'accertamento di conformità? Sembrerebbe che l'immobile tutto compreso rispetti i parametri edilizi attuali....
    Risolverebbe il problema questo?
     
  8. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    L'accertamento di conformità aisensi dell'art. 37 comma 4 d.p.r. 380/01 la puoi ottenere se quello che è stato realizzato risulta conforme alle norme in vigore all'epoca della sua realizzazione e sia alle norme in vigore alla data di presentazione della richiesta.
    Se hai precisi dati in tuo possesso fai richiesta di copia conforme di quanto contiene la cartella edilizia e vedi cosa ti dicono, entro 30 gg dovranno risponderti per iscritto.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina