1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. sidalpo

    sidalpo Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Posseggo al 50% un fondo costituito da fabbricati, categoria catastale A/3, e da terreni agricoli senza averne la residenza, usufrutto ed altro. L'altro 50% appartiene a miei parenti nati e residenti all'estero, dunque cittadini esteri. E' in corso divisione legale dovuta a divergenze di valutazione del compendio. Nel frattempo io ho pagato sempre prima l'ICI e adesso l'IMU al 50%, ma i miei parenti, con i quali non ci sono rapporti, non sanno nemmeno che ci sono tasse da pagare. Nel web ho trovato solo che "l'IMU è dovuta da tutti i residenti all'estero che possiedano un immobile in Italia" e poco altro. La domanda che mi assilla è questa: a me può succedere qualcosa? Ed ai miei parenti?
    Un grazie caloroso a quanti vorranno rispondermi.
     
  2. gigi85438

    gigi85438 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Veramente l'IMU è dovuta da tutti proprietari, usufruttuari, superstiti.. ect. la legge dice anche che le abitazini di proprietà dei residenti all'estero possono essere assimilate (con delibera comunale) a abitazioni principali a condizione che siano sfitte e quindi possono godere dele detrazioni prima casa.
     
  3. gigi85438

    gigi85438 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Se tu hai pagato per il tuo 50%, di che ti preoccupi???
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina