1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. gdv

    gdv Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Il figlio dona l'appartamento alla madre, che ora vorrebbe vendere di comune accordo
    con il figlio.
    Con un atto di retrocessione l'acquirente è tutelato?
    Quali sono le condizioni per fare una retrocessione?
    gdv
     
  2. Sarah333

    Sarah333 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    la revoca della donazione avviene solo in due casi previsti dal codice civile:
    Art. 800 Cause di revocazione
    La donazione può essere revocata per ingratitudine o per sopravvenienza di figli.

    Per il resto interessante in argomento è quest'articolo notarile che parla proprio della donazione e commerciabilità degli immobili donati :
    http://www.giovannipanzeranotaio.it/file_studi/74.pdf
     
  3. gdv

    gdv Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie Sarah333,
    ho letto attentamente l'articolo notarile. Non sono un legale, ma ho letto che il "mutuo dissenso" si configura come "contrarius actus" cioè uno stesso atto di donazione a parti invertite. Si potrebbe creare una situazione a dir poco paradossale. Mi spego:
    1) A dona a B
    2) B ridona ad A.
    Se B ha altri figli, quest'ultimo atto può anch'esso essere soggetto all'azione di riduzione?
     
  4. LucaPontellini

    LucaPontellini Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Come spesso succede in giurisprudenza le dottrine sono discordanti.
    In effetti c'è chi configura la retrocessione assimilabile ad una nuova donazione.

    Ma, al di là di sottili disquisizioni per giuristi, c'è qualcuno in grado di verificare l'effettiva insorgenza di dispute su vendite successive a donazioni ?
    Un notaio mi ha parlato di un'unica causa negli ultimi 20 anni.
    Sarebbe interessante verificare quanto succede in realtà.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina