1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Ingeinge

    Ingeinge Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buonasera
    Abbiamo ricevuto una lettera che proibisce il gioco nel nostro cortile

    Il comune di Milano ci ha mandato il loro vademecum che inizia così:

    Con la delibera del Consiglio Comunale del 17.09.2012, n. 35, il Comune di Milano ha introdotto, nel Regolamento di Polizia Locale, l'art. 83 bis, denominato: “Giochi dei bimbi nei cortili”, che così prevede: “Il Comune di Milano riconosce il diritto dei bambini al gioco e alle attività ricreative proprie della loro età. Nei cortili, nei giardini e nelle aree scoperte delle abitazioni private deve essere favorito il gioco dei bambini, fatte salve le fasce orarie di tutela della quiete e del riposo stabilite dai regolamenti condominiali”.



    Il nostro amministratore ci ha risposto:
    Come avrà letto poi nella pagina due e ss si parla sempre di condominio, assemblea condominiale, impugnazione delibera, etc
    Come anticipato Gian battista Vico 4 non è regime condominiale. Inoltre non esiste regolamento condominiale (contrattuale o non) bensì dal regolamento generale per gli inquilini della Provincia di Milano (deposito proprietà edilizia) debitamente sottoscritto e con espressa previsione all’art. 2

    Adesso noi ci chiediamo..: chi ha ragione? Questo unico proprietario può quindi -in sostanza- decidere più o meno quello che vuole??

    Grazie a chi legge e a chi cerca di rispondere
    Inge
     
  2. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Ho letto , ho molta simpatia per i bimbi.... ma auspicherei che questo unico proprietario possa proprio decidere quali comportamenti intende siano rispettati a casa sua.
    Non capisco che titolo abbia una pubblica amministrazione, di qualunque livello, per dettare norme di comportamento in casa altrui, che non siano di tutela dell'ordine pubblico.
     
  3. d1ego

    d1ego Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Mi chiedo se sia giusto che siano soltanto i proprietari a decidere dei comportamenti da tenere in una proprietà e non chi ha titolo ad utilizzarla.
    Quando si affitta una casa non si affitta anche, a meno che non sua esplicitamente negato, il diritto all'uso delle cose comuni?
    Ed un proprietario può, a posteriori, imporre vincoli tanto pesanti sull'uso delle cose comuni? Potrebbe dire, ad esempio, da oggi è vietato salire le scale con le scarpe, si sale solo in ciabatte?
     
    A Bastimento piace questo elemento.
  4. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    La tua obiezione è comprensibile e anche fondata.
    Quando ho dato la risposta ho pensato che tali limitazioni fossero note a priori come regolamento della casa, alla stregua di un regolamento condominiale.
    Di conseguenza non trovo comprensibile lamentarsi a posteriori. Continuo invece a ritenere che nessuna delibera comunale possa interferire sui rapporti privatistici: e la risposta dell'amministratore, mi sembra formalmente corretta.

    Possiamo invece ragionare sulla sostanza, come hai fatto giustamente tu: allora per dare una risposta positiva o negativa bisognerebbe avere qualche informazione in più: è stata una decisione dalla sera alla mattina? C'era un orario? Veniva rispettato? Ci sono state lamentele da altri inquilini? Il cortile è adatto al gioco dei bambini? V'è percolo per via del passaggio automezzi in manovra? Ci sono luoghi nelle adiacenze disponibili per giochi collettivi? (oratori, parchi, ecc?) In queste questioni nella casistica quotidiana, la verità sta quasi sempre nel mezzo: gli eccessi da ambo le parti sono sempre censurabili.
     
    A d1ego piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina