• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

tommysack

Membro Junior
Privato Cittadino
#1
Buongiorno, a breve faremo una piccola ristrutturazione nella casa di cui siamo comproprietari io e la mia compagna (principalmente cucina e pavimenti).
Abbiamo affidato i lavori ad una ditta e fatto preparare la cila.
Conoscete una polizza assicurativa che copra eventuali danni a terzi derivanti da questi lavori di ristrutturazione (RC committente)?
Grazie a tutti
 

tommysack

Membro Junior
Privato Cittadino
#5
Grazie per la risposta. Da quanto ne so però, magari sono in errore, il terzo si rivarrebbe su di noi. Saremmo poi noi a doverci valere sulla ditta. E' errato?
 

cafelab

Moderatore
Membro dello Staff
Professionista
#6
Si certo, ma non vedo come aprire una RC sia di qualche utilità

Il committente è il primo responsabile di tutto quello che succede
sia degli eventuali danni sia di scegliere tecnici e artigiani sufficientemente competenti, dotati delle attrezzature necessarie e revisionate e certificate CE, con i corsi di formazione in regola, con il durc in regola, le visite mediche ecc ecc

In cantiere si fanno lavori fisici, ci si può fare male, alle volte gli edifici sono realizzati a risparmio o troppo elastici e quando si demoliscono i massetti si fanno crepe sui soffitti dei vicini, se l'impresa usa l'ascensore, si può sporcare, o danneggiare.
Se usa il tiro in maniera scriteriata qualcuno si può anche fare seriamente male
Tutte cose che in cantiere possono succedere

Per quello i committenti devono assumere Direttori dei Lavori e Coordinatori alla Sicurezza che svolgano effettivamente il controllo in cantiere
non ripiegare sul tecnico che mi fa la cila che costa meno e poi in cantiere non si presenta mai
 

tommysack

Membro Junior
Privato Cittadino
#7
Si certo, ma non vedo come aprire una RC sia di qualche utilità

Il committente è il primo responsabile di tutto quello che succede
sia degli eventuali danni sia di scegliere tecnici e artigiani sufficientemente competenti, dotati delle attrezzature necessarie e revisionate e certificate CE, con i corsi di formazione in regola, con il durc in regola, le visite mediche ecc ecc

In cantiere si fanno lavori fisici, ci si può fare male, alle volte gli edifici sono realizzati a risparmio o troppo elastici e quando si demoliscono i massetti si fanno crepe sui soffitti dei vicini, se l'impresa usa l'ascensore, si può sporcare, o danneggiare.
Se usa il tiro in maniera scriteriata qualcuno si può anche fare seriamente male
Tutte cose che in cantiere possono succedere

Per quello i committenti devono assumere Direttori dei Lavori e Coordinatori alla Sicurezza che svolgano effettivamente il controllo in cantiere
non ripiegare sul tecnico che mi fa la cila che costa meno e poi in cantiere non si presenta mai
Abbiamo un direttore lavori scelto con criterio, ovviamente speriamo faccia tutto quello che serve. Durc e quant altro tutto ok.
La nostra premura, proprio in quanto responsabili, era di avere una copertura per eventuali danneggiamenti a terzi. Non siamo esperti in materia, magari abbiamo sbagliato a ragionare in questi termini.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

truffato12 ha scritto sul profilo di il Custode.
Scusa custode ti devo parlare in privato posso?
A quali conseguenze legali va in contro l'agenzia immobiliare che modifica il prezzo di vendita di in immobile senza consultare entrambi I proprietari
Alto