1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. giacomo.mi

    giacomo.mi Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti,

    per l'ennesima volta, scusandomi e ringraziandovi in anticipo, mi rivolgo a voi esperti di questo preziosissimo forum per avere un chiarimento e un consiglio.

    Sto cercando di mettere ordine in un ginepraio di proprietà immobiliari di famiglia e ho fatto la seguente scoperta: in due appartamenti distinti risiedono da quarant'anni due famiglie. I contratti di affitto che un tempo furono registrati e di cui sono state perse le copie, sono scaduti da decenni.

    Ora la situazione è la seguente: in uno dei due risiede lo storico intestatario del contratto, insieme con un figlio quarantenne; nell'altro invece abita il cognato dell'intestataria originaria del contratto.

    Il primo dei due paga un canone d'affitto irrisorio che non è mai stato adeguato da quando fu stipulato il contratto; il secondo invece ha pagato, in vece e a nome della cognata, due mensilità e poi mai più un euro.

    Avrete capito che il mio obiettivo è quello di rientrare in possesso degli appartamenti. Non so però come muovermi. Avete qualche consiglio da darmi?

    I quesiti che mi pongo sono i seguenti:
    - è possibile il rinnovo tacito del contratto a tempo indeterminato o comunque per un lasso di tempo così lungo?
    - se no, può configurarsi un'occupazione abisiva da parte di entrambi?
    - nel caso dell'appartamento abitato dal cognato dell'intestataria del contratto può ravvisarsi una sublocazione, vietata espressamente dal contratto stesso?
    - all'Agenzia delle Entrate è possibile recuperare copia di questi contratti?

    Scusate la lunghezza e le tante questioni ma penso possa essere un argomento che interessa tanti utenti del forum.

    Grazie mille a chi mi vorrà e saprà rispondere.

    G
     
  2. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    La prima cosa da fare è quella di rivolgersi all'agenzia delle entrate e chiedere la copia del contratto registrato.
     
  3. giacomo.mi

    giacomo.mi Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buonasera. Sono andato all'Agenzia delle Entrate e mi è stato detto che se è antecedente al 1980 e non si hanno i riferimenti di registrazione è impossibile trovarne copia...
    L'unica possibilità è chiedere se risultano contratti registrati intestati alla persona firmataria. Ma anche in questo caso non sanno se il motore di ricerca dell'Agenzia è in grado di trovare i risultati...
     
  4. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Immagino che tu non abbia buoni rapporti con queste persone altrimenti ti avrei consigliato di parlare con loro.
    Allora, Il primo, avendo sempre pagato, come è stato dichiarato l'affitto all'agenzia delle entrate? forse il Commercialista sa qualcosa, tanto per farsi un'idea. Quarant'anni fa c'era la legge 392/98, se nessuno li ha mai disdetti non sono abusivi.
    Il cognato dell'intestatario potrebbe essere subentrato al contratto di locazione, come familiare convivente, però non paga.
    Con il primo invierei una raccomandata A/R sei mesi prima, comunicando la tua intenzione di non rinnovare il contratto ed eventualmente rinnovarlo a nuove condizioni, così vedi se e cosa ti risponde.
    Il secondo ( il cognato)), non paga, mandagli la raccomandata per risoluzione del contratto poi vedi cosa ti dice, potrebbe avere anche un comodato d'uso, se nessuno gli ha mai detto niente in tutto questo tempo.
    Tassativo rivolgersi ad un avvocato.
     
  5. giacomo.mi

    giacomo.mi Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie mille per la risposta, adesso cerco di capire meglio se il commercialista sa qualcosa.

    Spero, nei primi giorni della settimana prossima, di scoprire qualcosa in più anche tramite l'agenzia delle entrate.

    Vi terrò aggiornati.

    Grazie ancora è buon fine settimana
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina