1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Meviel

    Meviel Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Salve a tutti,
    ho un problema di questo tipo:
    ho comprato un immobile ad uso commerciale all'asta, ho già l'inquilino, il quale svolgeva già l'attivtà di pizzeria nello stesso locale. Il suo vecchio contratto di locazione non è antecedente al pignoramento quindi non opponibile a terzi.
    Ho anche l'acquirente di questo immobile che venderò entro un anno.
    Vorrei sapere, cortesemente, come poter far firmare all'inquilino la rinuncia al diritto di prelazione che ha per legge, fin d'ora. Devo fare un preliminare di vendita oggi e registrarlo, scrivendo nel contratto di locazione che ho già l'acquirente e che quindi rinuncia al diritto di prelazione?
    Aspetto il parere di qualcuno. Grazie.
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Devi fargli notificare tramite ufficiale giudiziario un avviso dove chiedi se vuole esercitare il diritto di prelazione per l'acquisto dell'immobile ad un cifra x. Avrà 60 giorni di tempo per rispondere: se non lo fa allora rinuncia. Potrai poi vendere liberamente, ma alla cifra indicata sulla comunicazione-
     
    A Meviel piace questo elemento.
  3. Meviel

    Meviel Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Grazie Umberto, ma visto che ancora devo sottoscrivere il contratto di locazione, se io registro il preliminare di vendita dando così data certa, e, successivamente, sul contratto di affitto scrivo che ho già di fatto venduto e lui ne prende atto, non va bene uguale?
    Così facendo il suo diritto di prelazione non nasce neanche, poichè nel momento in cui loco ho già promesso la vendita.
    Forse è un po articolato ma dovrebbe andar bene. Non credi?
     
  4. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non credo. Va fatta la comunicazione, la rinuncia in quel modo non credo sia regolare
     
  5. patrizia581958

    patrizia581958 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Si, fa testo la registrazione del preliminare che viene ad essere antecedente alla stipula del contratto di affitto. Ciao.
     
  6. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    :shock::shock::shock::shock::shock::shock:
     
  7. vixent

    vixent Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    il diritto di prelazione è cosa ben distinta dal contratto di locazione che devi stipulare, è già acqusito grazie ai contratti precedenti la procedura è quella detta da Umberto,ma l'affittuario ha partecipato all asta? se non c'era magari non ha i soldi per acquistare e dovresti esser tranquillo
    ????? disciplina sulle prelazioni articoli 38 39 40 legge 392/1978
     
  8. patrizia581958

    patrizia581958 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ringrazio per la citazione dell'art. di legge, ma chiedo: all'asta il diritto di prelazione non viene esercitato? Dal momento che non ne ha usufruito in sede d'asta, ed il contratto di affitto con il nuovo proprietario non e' ancora stato fatto, credo che non ne abbia più diritto...
     
  9. vixent

    vixent Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    e da quando esiste il diritto di prelazione su immobili commerciali ad un asta? è cambiata qualche legge?
    cordialmente
     
  10. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    se prima sottoscrivi il preliminare di vendita e poi lo affitti, forse ti metti la salute in malattia.
    Per evitare il medico, nel preliminare dovrai scrivere che l'immobile sarà concesso in affitto al signor X per A importo annuale.
    Se l'acquirente è d'accordo puoi anche registrare.
    Però nel contratto di affitto dovrai scrivere che è stato sottoscritto un preliminare per la vendita con il signor Y ed il signor Y è edotto che affitterai il locale a signor X.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina