• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Perlarara

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
#1
Io e mia sorella stiamo vendendo un box. che abbiamo ereditato alla morte di mio papà . Avendo la mamma rinunciato alla eredità siamo restate noi propietarie al 50%, la mamma era propietaria del restante 50% . Alla morte della mamma siamo diventate compropietarie al 100%. Lo vogliamo vendere e abbiamo trovato un compratore ,sto preparando il contratto preliminare di compravendita con un modulo preformato, il rigo che precede i dati catastali riporta questa voce:
censita al Catasto (Terreni/Fabbricati) di
Trovo questo dato sul contratto originale di acquisto che fecero i miei genitori? La successione non riporta niente.
Vorrei anche sapere se è obbligatorio registrare alla agenzia delle entrate il contratto preliminare di vendita tra privati. e se si a chi tocca dato che ho visto che la spesa è abbastanza alta.
Grazie.
 

Zagonara Emanuele

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
#2
La risposta alla domanda: "censito al catasto di......" è il Comune dove l'immobile è ubicato.
E ovviamente si tratta del catasto fabbricati.
Trovi la corrispondenza sulla visura catastale e lo trovi anche sul rogito d'acquisto sottoscritto dai tuoi genitori.

Il compromesso va registrato.
Il costo solitamente va diviso tra le parti contraenti al 50%, ma nulla vieta di prendere accordi diversi, ad esempio che sia l'acquirente a sostenre il costo complessivo.
 

Perlarara

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
#6
@Perlarara sei agente immobiliare ?

Se non lo sei, come credo, modifica sul tuo profilo la dicitura.
Grazie
Infatti non lo sono ma pur entrando nel mio profilo non riesco a cambiare la dicitura, come si fa? Non trovo la soluzione tra quelle che vengono gia date e non riesco neppure a contattare i gestori, esce sempre la scritta "hops qualche cosa è andato storto"
 

Perlarara

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
#7
Sono andata dal notaio questa mattina, il rogito lo faremo prima dei 20 giorni perciò no andrà registrato, il compromesso lo abbiamo firmato davanti a lei......è andato bene quello che avevo preparato io.
 

Rosa1968

Membro Storico
Agente Immobiliare
#16
Digli al notaio di inserire in atto che lo stesso notaio bla bla nella sua qualità di pubblico ufficiale ha ritenuto andare in deroga alla norma che sancisce l'obbligo di registrazione di tutte le scritture private inserendo la motivazione:
aho' se va a roggito prima dei 20 gg.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Flavia Frittella ha scritto sul profilo di francesca63.
le aggiungo un Grazie qui perchè nel precedente messaggio avevo finito i caratteri!
Flavia Frittella ha scritto sul profilo di francesca63.
Buongiorno Francesca, cercando informazioni per ottenere il patentino da Agente Immobiliare sono capitata su questo forum e tra le varie discussioni mi è captato un suo messaggio di risposta che ho trovato veramente valido.
Ho 28 anni e vorrei intraprendere questa carriera per dare una sicurezza in più all'attività che ho iniziato a svolgere da poco: l'Home Staging. Sa darmi informazioni sull'iter da intraprendere?
Alto