1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Miguelito

    Miguelito Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Buonasera!

    Domanda facile facile (ma a me non è mai capitato un caso simile, quindi chiedo qualche info) per voi:

    - Appartamento acquistato nel 1977.

    - Nello stesso anno viene realizzata una planimetria catastale, ovviamente conforme alla realtà.

    - Nel rogito di acquisto si dice che l'appartamento è situato al terzo piano di una "vecchia casa" ed in tutto l'atto non si fa menzione ne di abitabilità ne di licenza di costruzione.

    - In Comune all'indirizzo del palazzo non risulta niente, sotto il nome degli attuali proprietari niente e sotto il nome dei vecchi proprietari, tanto meno, nessun condono, niente di niente.

    La domanda è: che si fa ora?

    Il notaio rogita tranquillamente?

    Gli basta il Catasto?

    E siccome il catasto è da aggiornare, in quanto nel frattempo è stato realizzato un piccolo bagnetto? Si può aggiornare tranquillamente?

    Grazie a chi illumina :ok::D
     
  2. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Controlla il titolo di proprietà dei vecchi proprietari, come lo ebbero ad acquistare?
    se non trovi niente scritto vai sempre aritroso con i rogiti dovresti trovare qualcosa spero.
    In comune dove sorge l'immobile prima della denominazione della via non esisteva una contrada? fai la ricerca con quest'ultima.
    Ciao Salves
     
  3. Miguelito

    Miguelito Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    L'atto precedente è del 1974, se in quello del 1977 non è riportato niente, dubito che ci sia qualcosa in quello precedente, visto che di solito copiano dal precedente.

    La via attuale si chiama così dalla notte dei tempi. Dai computer del Comune non gli risulta nulla. Se non risulta nulla a loro che ci si può fare?
     
  4. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Esiste ancora un archivio cartaceo? se è si vedi di procedere alla ricerca manuale partendo dall'anno in cui hai passaggi dell'immobile cioè vedi di leggere l'atto del 1974 e verifica se ti rimanda in un altro e così via.

    Oppure prima di intraprendere questa ricerca abbastanza dispendiosa vedi cosa ti dice il notaio di come risolvere il problema.

    Ti ricordo in ogni caso di informare di tutto questo il potenziale acquirente e il venditore.

    Ciao salves
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina