1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. foglia

    foglia Membro Junior

    Altro Professionista
    Buonasera a tutti, devo affittare un immobile ad un impiegata tecnica scolastica con contratto a tempo determinato (1anno) mi domandavo se fosse preferibile stipulare un contratto ad uso transitorio oppure, come già fatto per i precedenti inquilini, uno in regime di cedolare secca.
    Grazie anticipatamente per i vostri sempre precisi consigli
     
  2. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    puoi fare un transitorio con cedolare
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  3. Pennylove

    Pennylove Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Spetta a te valutare la tipologia contrattuale più consona e la convenienza (o meno) dell’opzione sulla base di un’attenta valutazione della tua posizione fiscale e del rconoscimento o meno di eventuali detrazioni fiscali (per tale ragione si consiglia di rivolgersi ad un tributarista o ad una associazione di categoria della proprietà), senza dimenticare che sussiste sempre la possibilità di provvedervi in un momento successivo oppure di rinunciarvi, qualora la tua situazione reddituale cambi.

    La riduzione d’aliquota (l’aliquota per i contratti a canone concordato in cedolare passa, già da quest’anno, dal 19 al 15%) unitamente all’incremento della percentuale imponibile ai fini IRPEF del reddito da locazione (dal prossimo anno passa dall’85 al 95% per le locazione a canone “libero” e al 66,5% per quelle a canone concordato) può costituire un forte incentivo a passare alla tassa piatta.
     
    A Umberto Granducato piace questo elemento.
  4. foglia

    foglia Membro Junior

    Altro Professionista
    ok quindi potrei fare anche un contratto normale 4+4 in cedolare secca, e non uso transitorio.
     
  5. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Si possono fare tutti e due con c.s.
     
  6. foglia

    foglia Membro Junior

    Altro Professionista
    ok quale è il vantaggio di fare transitorio oppure 4+4 se li posso fare entrambi in cedolare secca.
     
  7. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    @Pennylove Oggi sono andato all'AdE a chiedere chiarimenti per l'ACE da allegare ad un contratto con C.S. Concordato 3+2 mi hanno detto marca da bollo da 1 euro se allego ACE o 16 euro se allego copia....ma se lo regisyro con SIRIA e quindi senza allegati come mi devo comportare considerando che ho anche un allegato elenco mobili
     
  8. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    se fai 4+4 decidi tu il canone e hai una tassazione al 21%. Se opti per il concordato, il canone è stabilio in base agli accordi territoriali e sconti il 15% di tassazione fissa.
     
  9. foglia

    foglia Membro Junior

    Altro Professionista
    che tu sappia pordenone ha un accordo territoriale?
     
  10. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    si certo. guarda sul sito del comune o del sunia
     
  11. foglia

    foglia Membro Junior

    Altro Professionista
    grazie quindi ricapitolando è conveniente contratto transitorio a canone concordato in cedolare secca.
     
  12. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    nn è detto. la differenza tra il canone libero e il canone concordato potrebbe essere svaforevole per te. Affidati a un'agenzia che ti possa aiutare a fare i calcoli
     
  13. Pennylove

    Pennylove Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Per evitare di ripetermi, ti rimando qui: http://www.immobilio.it/threads/obbligatoriet%C3%A0-ace-o-ape-per-i-contratti-di-locazione.28608/page-3

    In tale fattispecie (contratto 3+2 registrato in via telematica in cedolare secca) presso l’ufficio del Registro di Modena (si porta all’attenzione che la registrazione del medesimo atto, presso altri uffici, potrebbe comportare costi diversi e diversa modalità di gestione dell’atto), oltre ad apporre una marca da bollo da € 16,00 sulla copia dell’APE o da € 1,00 sull’originale, se vuoi allegare al contratto di locazione anche un inventario dei beni mobili presenti nell’immobile locato, dovresti apporre un’altra marca da bollo da € 16,00 sullo stesso, a norma dell’art. 2 della Tariffa, Parte prima al DPR 642/1972. Se le copie originali del contratto trattenute dalle parti sono due, i costi sono raddoppiati.

    Più conveniente appare inserire tale inventario, in una apposita clausola, all’interno del contratto che rimane alle parti, e, poiché la cedolare secca, secondo il parere dell'Agenzia delle Entrate di Modena, sostituisce l’imposta di bollo solo “sul contratto di locazione”, in questo modo eviteresti di pagare l’imposta di bollo sull’inventario.
     
  14. dorotea1975

    dorotea1975 Membro Junior

    Altro Professionista
    io ho registrato il contratto con c.s. 3+2 e non ho pagato nulla!! l'ace è in 4 fogli e non mi hanno chiesto niente in quanto con c.secca non ci sono imposte di bollo e di registro... quindi tot. 0
     
  15. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    quindi per un transitorio annuale con cedolare secca non si paga niente @Pennylove
     
  16. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    è più che normale, affittare con C.S. che non si paghi niente ne bolli ne registro si paga dal secondo anno si si rinnova automaticamente si paga sempre posticipato
     
  17. Pennylove

    Pennylove Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Anche per i contratti transitori (ordinari e per studenti universitari) può essere esercitata l’opzione per la cedolare secca. L’imposta sostitutiva sostituisce l’imposta di bollo e di registro sulle annualità contrattuali (o porzioni di esse) dovute sulle locazioni transitorie.
     
    A topcasa piace questo elemento.
  18. mosca

    mosca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Ok @Pennylove...ma mi puoi chiarire nel caso di cedolare di transitori quale è l'aliquota applicata ??
    In alcuni post ho trovato il 21%....in altri il 15% ora diventato il 10%...ma quale è esattamente??
     
  19. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    In comuni ad alta densità 15 ora dovrebbe essere 10%
     
  20. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    per ora ancora il 15%, fra poco dovrebbe diventare 10%
     
    A mosca piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina