1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. jennifer81

    jennifer81 Membro Junior

    Altro Professionista
    Salve a tutti, ho bisogno di un consiglio da parte di esperti o di persone che ci sono già passate.
    Dopo svariate peripezie per l' acquisto della mia prima casa , forse sono riuscita a concordare con i venditori delle date per il rogito e la consegna chiavi.
    Vorrei sapere questo: se facendo un accordo privato fra le parti in sede Tecnorete, dove specifichiamo che il rogito dell' immobile avverà entro e non il 15/07/11 e la consegna chiavi entro e non oltre il 31/07/11, facendolo citare anche sull' atto d'acquisto notarile, se queste persone il 31/07/11, non mi liberano il locale, avendo un minore a carico (bambina di 3 anni) sono abbastanza tutelata avendo 2 dichiarazioni firmate nel far valere i miei diritti o rischio di pagarmi mutuo ed affitto finchè gli stessi non si decidono a spostarsi???
    Grazie in anticipo a tutti. ciao D.
     
  2. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Salve scusa ma trattandosi di 15 gg di differenza non sarebbe più pratico fare tutto entro e perentoriamente il 31/7/2011, così avrai il possesso giuridico e materiale dell'immobile e non avrai nessuna preoccupazione ?
     
  3. jennifer81

    jennifer81 Membro Junior

    Altro Professionista
    Salve, grazie per il consiglio, ma purtroppo i miei venditori hanno n. 1 finanziamento attivo e ancora l' ipoteca aperta sulla casa, quindi devono aspettare di incassare l' assegno da parte della mia banca per saldare entrambi i debiti, e mi è stato comunicato che ci vogliono 5 giorni lavorativi prima che incassino l'assegno relativo all' ipoteca e oltretutto mi hanno anche chiesto un paio di giorni per il trasloco. :confuso:
     
  4. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Scusa ma questa non l' ho capita, potresti spiegare meglio.
     
  5. jennifer81

    jennifer81 Membro Junior

    Altro Professionista
    Cerco di essere piu' chiara possibile.
    Praticamente le persone che mi vendono l’appartamento, hanno pagato il mutuo per 5 anni, quindi al momento del rogito, la mia banca, farà n. 2 assegni, il 1° che incasseranno direttamente i venditori (di cui andranno anche a saldare un finanziamento che hanno in corso, causa acquisto macchina) e il 2° che va a chiudere l’ ipoteca di loro competenza, automaticamente attivando quella nuova a nome mio.
    Il problema è che i venditori dipendono dal rogito che fanno con me, perché se non chiudono il loro finanziamento e l’ ipoteca in corso, non possono attivare il mutuo per la nuova casa, per questo motivo passeranno 5/6 giorni lavorativi, perché che la loro banca veda gli effettivi soldi sul conto.
    Inoltre sempre i venditori, successivamente al rogito mi chiedono un paio di giorni per procedere con il trasloco.
     
  6. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Scusa ma è tutto un pò contorto come iter, però ... sicuramente ti sarai assicurata della cosa, comunque se fossi in te farei in modo di velocizzare le cose , quindi prima di tutto effettuerei un versamento intermedio per l'importo del finanziamento , in questo modo scavalcherei il problema dei 5/6 gg e lascerei il restante per il giorno del rogito , giorno in cui contestualmente si chiuderebbe il mutuo, così tutto sarebbe nella stessa data, qualora comunque tu voglia percorrere la strada del possesso materiale dell'immobile differito, non ho ben capito se hai firmato o meno un compromesso, in caso positivo , dovete redigere una scrittura privata aggiuntiva ( legato ) che andrà a parziale integrazione del compromesso e nella quale riportate che in data 15/7/2011 farete il rogito e tu sarai immessa nel possesso giuridico dell'immobile e che in data 31/7/2011 termine ultimo e perentorio ci sarà la consegna delle chiavi con relativa immissione in possesso materiale dell'immobile, per ogni giorrno di ritardo verranno conteggiati a titolo di penale € 1.000 al giorno e che ar garanzia del buon esito il notaio tratterrà la somma di € 20.000 che verrà consegnata al venditore contestualmente alla consegna delle chiavi eventualmente defalcata della penale ( il notaio saprà la formula precisa, ma questo è il senso ) . Nel caso in cui invece non avete ancora sottoscritto un preliminare, dovrai far aggiungere la clausola.

    i venditori dovranno decidere e comunicare la data entro cui lasceranno l'immobile libero da persone e cose e ti consegneranno le chiavi, questa data dovrà essere quella riportata nel legato o nel compromesso e poi nel rogito, altri giorni a parole non devono esserci, tutto deve essere preciso e per iscritto. In merito alla sicurezza se andranno via o meno , beh... tu puoi mettere paletti e penali nel rogito, ma se malauguratamente non dovessero andar via non potrai far altro che adire a vie legali. In ultimo , per curiosità personale , ma hai confrontato le informazioni che ti hanno dato in merito alla tempistica con un avvocato, un notaio ?. Spero di esseti stato utile. Fabrizio
     
  7. jennifer81

    jennifer81 Membro Junior

    Altro Professionista
    Nel mio caso, Tecnorete ha registrato la proposta d'acquisto con scadenza il 22/12/11 al posto del compromesso. Poi abbiamo fatto un accordo su foglio intestato all'agenzia immobiliare, dove avremmo effettuato il rogito entro e non oltre il 15/09/11 e la consegna chiavi entro e non oltre il 30/09/11 e cio' sarebbe stato citato anche sull'atto del rogito. Hanno preferito non citare nessuna penale perchè mi hanno detto che è gia' prevista per legge. La situazione è cambiata da sabato, perchè ho saputo che riescono a liberarla prima, quindi ho comunicato che voglio rifare l'accordo privato fra le parti aggiornando le date al rogito il 15/07/11 e consegna chiavi il 31/07/11. Grazie per la consulenza.
     
  8. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Per legge non è prevista nessuna penale, e comunque ti consiglio di fare un passaggio anche da un notaio o avvocato per fasare le date. Auguri. Fabrizio
     
    A jennifer81 piace questo elemento.
  9. jennifer81

    jennifer81 Membro Junior

    Altro Professionista
    Grazie gentilissimo.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina