1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. PF85

    PF85 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    salve,mio marito ed io stiamo acquistando la nostra prima casa.i vecchi prorietari hanno venduto ad un impresa il terreno accanto.le impalcature si appoggiano alla mia parete poichè le scale del nuovo edificio si trovano a meno di tre metri dalla mia abitazione.la domanda è :posso chiedere come nuovo proprietario un termine affinchè le impalcature vengano rimosse dalla mia parete o dovrò vivere con le finestre chiuse fin quando non finiranno(se finiranno)senza poter dire nulla?quest impresa ha peraltro smontato e rimontato i tubi di scarico della mia casa poichè passano sotto la nuova costruzione ,posso farmi dare un foglio dove l impresario si prende la responsabilità del lavoro svolto,caso mai un giorno dovessero sorgere problemi,( tipo un tubo perde e gli inquilini rompono lescatole a me anche se non c entro niente?)questo foglio varrebbe qualcosa??' grazie per qualsiasi delucidazione
     
  2. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Chi ha avviato i lavori, ha un tempo di esecuzione per terminarli entro 3 anni dalla data di inizio lavori ... entro tale termine deve essere ultimato il tutto ... possibile anche che possono prorogare, ma non per molto ... dipende in ogni caso dal tipo di lavoro ...
    Per i tubi di scarico (pluviali) visto che stanno toccando le parti della tua proprietà, sei proprio tu che devi essere rassicurata che non ti creino danni, altrimenti devono risarcire eventuali situazioni di disagio che ne conseguiresti ...
    a mio parere sarebbe opportuno che parli con i responsabili dei lavori (direttore lavori, proprietà o impresa) che ti rassicurino che sia tutto a posto e che non si abbiano conseguenze, visto che non hai obiettato nelle operazioni e (se non l'hanno fatto) non ti hanno chiesto il permesso di rimuovere i canali ...
    In ogni caso, per ogni precauzione ti consiglio di fare delle foto delle diverse fasi, che interessano la tua proprietà ...;)
     
  3. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    In merito a quale norma, regolamento o cos'altro hanno potuto edificare a distanza inferiore rispetto ad altre proprietà?


    Si presume che tu abbia un diritto di servitù di passaggio di condutture di scarico, quindi fatti rilasciare dal costruttore gli elaborati del nuovo tracciato e il certificato di conformità dell'impianto così come realizzato, di per se diventerà una giustificazione nei confronti dei nuovi inquilini di questa costruzione sia per eventuali manutenzioni da apporare e sia per eventuali danni che andrebbero ricercati al costruttore per la garanzia dei lavori fatti entro i termini della stessa.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina