1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. rosaria n.

    rosaria n. Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno,
    So di proporre un argomento un po strano. Ma la mia situazione é assurda. Mesi fa io, con regolare contratto di locazione, decido di accogliere in casa un ragazzo in cerca di lavoro, con la promessa che se lo avesse trovato avremmo proceduto con la stipula del contratto di sublocazione. Poco dopo aver trovato lavoro il ragazzo si é rifiutato di stipulare qualunque tipo di contratto e cosi ci siamo accordati che avrebbe avuto due mesi x cercare un altro alloggio. Ovviamente, allo scadere dei due mesi non si é mossa foglia e adesso io vorrei denunciare la situazione per evitare di vivere ulteriormente in qst limbo di illegalità.
    Come fare e cosa rischio? Si dovrá procedere con la denuncia di occupazione illecita e quindi avviare un processo?

    Grazie x il vostro aiuto
     
  2. ROSFRUM

    ROSFRUM Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Hai percepito in cambio somme dal suddetto? Se così fosse, specie in presenza di evidenze tracciabili, potresti essere anche tu a passare dei guai per sublocazione abusiva.....
     
  3. rosaria n.

    rosaria n. Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Purtroppo si, bonifico della madre.
    Si dovrà instaurare un processo? Io rischio una pena pecuniaria x affitto in nero o altro?
     
  4. ROSFRUM

    ROSFRUM Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Cerca di risolvere bonariamente: se tu denunci lui, lui denuncia te. Il contratto di locazione prevede almeno la possibilità di sublocazione? Sono possibili anche ritorsioni da parte del proprietario ignaro...
     
  5. rosaria n.

    rosaria n. Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Il contratto lo prevede e il proprietario sa tutto, conosce la situazione e mi spalleggia. Il problema é che l'inquilino abusa di alcool e, credo, altre sostanze, quindi rende la vita dell'appartamento impossibile. Ci minaccia costantemente, ci offende in ogni modo possibile e ci accusa di furti e robe simili.
     
  6. ROSFRUM

    ROSFRUM Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Avete già provveduto ad un'intimazione formale di abbandono dell'alloggio?
     
  7. rosaria n.

    rosaria n. Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Anzitutto la ringrazio per tutte queste risposto, mi sta davvero aiutando. L'intimidazione formale non so come si faccia...serve un avvocato? Chi la deve fare? Come si fa?
     
  8. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Un avvocato mi sembra indispensabile.
     
  9. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Per chi legge, MAI affittare in nero. E non fidarsi nemmeno di chi si conosce.

    Si rischia sempre una situazione spiacevole.

    In ogni caso, meglio una denuncia per affitto in nero, che avere in casa una mina vagante...
     
    A Maria Antonia e Avv Luigi Polidoro piace questo messaggio.
  10. rosaria n.

    rosaria n. Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno, esatto. Mai fidarsi e mai essere troppo compassionevoli a discapito della legge. Io ho sbagliato. Devo rimediare. L'unica cosa che mi preoccupa é che ho letto che se denuncio ci sarebbe il rischio che lui rimanga a casa a un prezzo notevolmente più basso.
    Inoltre, la denuncia cosa comporterebbe? Una multa o altro?
     
  11. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    No, questo non esiste più. La legge è cambiata.

    Ma di quanto tempo si parla ?
     
    A Avv Luigi Polidoro piace questo elemento.
  12. rosaria n.

    rosaria n. Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    A febbraio é entrato. E ha pagato in nero, a metá marzo é stato assunto x uno stage. Da allora gli abbiamo dato due mesi, ma ci ha sempre ripetuto di avere pazienza, che non trovava nulla, che non potevamo lasciarlo in mezzo alla strada. In realtà non ha mai cercato, o non si é messo a cercare a dovere. In casa rende costantemente invivibile ogni ambiente, la notte urla e si abbandona a scenate orribili. Adesso ci ha assicurato che il 31 va via. Noi l'1 registreremo il contratto al nuovo inquilino che prenderà il suo posto. E sempre l'uno, d'accordo col proprietario, cambieremo le serrature. Lui é stato avvisato che non potrà entrare in casa oltre il 31, davanti ai poliziotti.
     
  13. Giulianarob

    Giulianarob Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    ma affittare già ad un altro prima di avere la certezza che l'attuale vada davvero via non è che ti porta ulteriori problemi col nuovo che magari non riesce ad entrare nell'alloggio il giorno che parte il contratto?
     
    A dormiente, Bagudi e ab.qualcosa piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina