1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. faustina

    faustina Membro Junior

    Privato Cittadino
    meglio un deposito cauzionale di 3 mensilità o una fideussione bancaria sul deposito cauzionale?
    come funziona la fideussione bancaria?per quante mensilità si può richiedere ai fini del deposito cauzionale per copertura danni?
    qual'è la clausola contrattuale per la fideussione?
    grazie
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    sempre meglio i soldi in mano.
    In caso facessi una fideiussione, che sia a prima richiesta
     
  3. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ricorda che ... o chiedi il deposito cauzionale o altra forma di garanzia sostitutiva, tutte e due non è possibile. Fabrizio
     
  4. proge2001

    proge2001 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    La fidejussione bancaria, di sti tempi, non la vuole dare quasi più nessuno!
     
    A Sim e Limpida piace questo messaggio.
  5. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Infatti, gli appartamenti in cui è chiesta la fidejussione non si affittano....
     
    A Sim e Limpida piace questo messaggio.
  6. faustina

    faustina Membro Junior

    Privato Cittadino
    non ho ancora capito se sia meglio il deposito cauzionale di 3 mensilità o la fideiussione.L'inquilino mi ha detto che posso scegliere io,ma non so quale mi tuteli di più,perchè non so bene quale sia la differenza.Finora dai precedenti inquilini ho sempre ricevuto il classico deposito di 3 mensilità fruttifero di interessi e da restituirsi a fine locazione una volta controllati gli eventuali danni.
    cosa mi consigliate?grazie
     
  7. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Il deposito cauzionale , pari ad un massimo di 3 mensilità del contratto di affitto , è una forma di garanzia prestata dal conduttore a fronte di eventuali danni che possono essere arrecati all'immobile, tale cauzione versata dal conduttore al proprietario viene versata su un libretto di deposito e gli interessi maturati annualmente, a seconda del patto contrattuale , possono essere restituiti a fine anno o a fine contratto, questo è quello che prevede la legge ... in alternativa e solitamente per i contratti di affitto commerciale si può prevedere invece del deposito cauzionale un' altra forma di garanzia .. la fideiussione, che non è soggetta all'obbligo delle 3 mensilità , ma se pattuita e riportata in contratto può essere una somma più alta. La fideiussione in parole povere è una somma di denaro versata ad un terzo ( solitamente una banca od un istituto assicurativo ) il quale la custodisce e la rende disponibile solo nel momento in cui si avvera la condizione per cui è stata accesa, oppure alla fine del contratto dopo che le parti ne hanno accordato lo svincolo... faccio un esempio... tu affitti un locale ad un ristorante e decidete di comune accordo una fideiussione pari a 6 mensilità a garanzia del regolare versamento dei canoni mensili... un giorno il conduttore non ti paga più, allora dopo aver iniziato la procedura di messa in mora, tu hai diritto di riscuotere la fideiussione . Le forme di forme di fideiussione possono essere : Bancaria ed Assicurativa.. la prima ( Bancaria ) significa che il conduttore versa e blocca in banca la somma condizionandola ad una serie di eventi, la seconda ( Assicurativa ) è una sorta di contratto assicurativo che il conduttore accende con una assicurazione la quale all'accadere degli eventi pattuiti libererà la somma a tuo favore, ricorda che in questo caso la fideiussione assicurativa deve essere " a prima escussione " che significa, in parole povere, " se accade l'evento l'assicurazione ti liquida alla prima richiesta " . Fabrizio
     
    A Sim e Limpida piace questo messaggio.
  8. m.barelli

    m.barelli Membro Attivo

    Altro Professionista
    Sulla domanda iniziale posta da Faustina, che tempo fa mi sono posto anch’io, mi sono fatto queste idee personali

    - se un Conduttore è affidabile è meglio il classico deposito in contanti che, anche se ti fornisce una copertura di massimo 3 mesi, ti da la possibilità di bilanciare, anche se temporaneamente, eventuali spese che hai sostenuto per la immissione a reddito e non comporta inutili aggravi sul Conduttore.

    - se un Conduttore è più a rischio di insolvenza è preferibile la fidejussione bancaria, ma solo nel caso essa possa dare una maggiore copertura temporale rispetto ai tre mesi anzidetti. Ciò si avvera se il Conduttore accetta che la sua Banca gli tenga bloccate sul suo conto sei o dodici mensilità del canone garantendo che, in caso di inadempienza del Conduttore, le mensilità dalla Banca stessa vengano corrisposte al Locatore.
    Il vantaggio è che in caso di insolvenza, pur essendo vero che una volta finite di pagare le 6 o 12 mensilità da parte della Banca la garanzia si estingue, il Locatore ha comunque la copertura di quei 6 o 12 mesi di tempo per procedere con le pratiche legali relative all’inadempienza.

    Un saluto
     
  9. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    sicuro Fabry?
     
  10. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Generalmente oggi è difficile ottenere una fidejussione, ma se è lo stesso inquilino che la propone forse la preferirei, ma almeno pari a 6 mensilità.
     
  11. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Sicuramente. Peccato che agli inquilini non gli passi nemmeno per il cervello....
     
  12. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    A me risulta che la prestazione della garanzia fideiussioria può essere pattuita per importi anche superiori alle tre mensilità, computandola come sostegno dei canoni non pagati e che sono colpite da nullità le fideiussioni per le obbligazioni future senza limitazioni di importo.
     
    A Sim e Umberto Granducato piace questo messaggio.
  13. Manola 62

    Manola 62 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    A dei miei Clienti proprio in questi giorni è stata posta una condizione, a mio avviso anomala e cioè: 3 mesi di deposito cauzionale pari a euro 10.500 + IVA oltre a richiesta di fidejussione pari a euro 21.000
    Trattasi di porzione di capannone D/8 non ancora frazionato che verrebbe trasformato a totale carico del conduttore in Ristorante
    Chi può essermi d'aiuto per superare questo impasse considerato che la proprietà ha cambiato posizione/richieste negli ultimi gg ed ora vuole anche il muro divisorio a carico del Conduttore e non suddiviso eventualmente tra i Conduttori
    (altra porzione al cugino e un'altra più piccola a una società della proprietà medesima?:triste:
     
  14. Samuele Brignone

    Samuele Brignone Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Quanto può costare ad un inquilino chiedele la fidejussione bancaria per coprire 3 mensilità? Dipende dalla cifra immagino, ipotizziamo per un canone da circa 400 Euro.
     
  15. Manola 62

    Manola 62 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Salvi! La richiesta per come era stata formulata rientrava tra quei contratti atipici che ricadono nel c.d. exceptio doli
     
  16. alex86

    alex86 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti volevo chiedere un consiglio sulla mia situazione per una proposta di locazione; In pratica per una locazione ad uso commerciale (6+6) la mediatrice dell'impresa immobiliare, mi ha chiesto come garanzia una fideiussione bancaria o assicurativa di 6 anni... A me sembra un po assurdo ed incomprensibile in quanto visto l'importo dell'affitto di 1.100€, dovrei versare in banca quasi 80.000€ oppure pagare un assicurazione esagerata ogni anno... A questo punto il contratto di locazione che senso ha? Sto in crisi e non so come muovermi anche perchè il locale mi interessa molto... Grazie in anticipo per l'aiuto!
     
  17. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    E' abbastanza comune nel commerciale, con locazioni così alte, chiedere fidejussioni. , Informati per quella assicurativa che non dovrebbe essere così costosa. Proponi comunque 3 mesi di deposito cauzionale e 9 mesi di fidejussione.
     
    A Bagudi piace questo elemento.
  18. Manola 62

    Manola 62 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    massimo un anno a garanzia canoni locativi
    rinnovabile per la durata del contratto
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina