1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ciofo73

    ciofo73 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Salve a tutti,
    Io ho venduto la mia casa a marzo del 2012,quest´anno vorrei portare in detrazione anche la parte rimanente di alcuni interventi di ristrutturazione al 36% effettuati nel vecchio appartamento.
    So´che questo e´possibile ma il mio dubbio e´che nel rogito non abbiamo inserito nessuna nota,nonostante io avessi avvisato gli acquirenti verbalmente e ci eravamo accordati che le detrazione rimanessero a me.
    quindi vi chiedo se posso portarle in detrazione e se nel caso si puo´fare un documento a posteriori con i nuovi proprietari del mio vecchio appartamento.
     
  2. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Il Decreto Salva Italia, convertito in Legge n. 214 del 22 dicembre 2011, ha introdotto diverse novità nel settore edile, tra cui la messa a regime dal 2012 della detrazione del 36% relativa alle spese di ristrutturazione.
    In caso di compravendita di un immobile ristrutturato, ci si chiede a chi spetti la restante parte dell’agevolazione se non utilizzata completamente.

    La risposta è fornita dalla Legge n. 148/11 in cui si chiarisce che la detrazione, in caso di compravendita, si trasferisce per intero al nuovo acquirente del bene in oggetto.



    Solo nel caso in cui nell’atto di compravendita venga espressamente richiesto dal venditore di conservare a suo titolo le suddette detrazioni, l’acquirente non avrà diritto a nessuna agevolazione fiscale, pur acquistando l’intero immobile.
    Se nulla viene menzionato nel rogito, la detrazione del 36% non utilizzata va di diritto all’acquirente in qualità di nuovo proprietario.
     
    A marcellogall, Bruno Sulis, Luca1978 e ad altre 2 persone piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina