1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Elimarys Colombani

    Elimarys Colombani Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Necessito vendere appartamento perchè non ci riesco a pagare il mutuo, l'inquilino ha un contratto non registrato, posso fare la disdetta?
     
  2. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    No.

    Smoker
     
    A mandu piace questo elemento.
  3. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Al limite lo registri tardivamente e poi fai la disdetta.
     
  4. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    Giorno, mese anno di stipula del contratto?

    Smoker
     
  5. sonia1013

    sonia1013 Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Devi registrare il contratto prima di poter cmunicare disdetta. Se quello che hai ha durata un anno, tanto meglio, decade autmaticamente nella data indicata nello stesso, va comunque registrato, però!!
     
  6. phoenix77

    phoenix77 Membro Attivo

    Mediatore Creditizio
    da quanto anni hai l'affittuario dentro?
     
  7. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Prova a parlare con il tuo inquilino e vedrai che trovi una soluzione:basito:
     
  8. Sep

    Sep Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Fare molta attenzione al tipo di contratto stipulato ( ancorchè non registrato ). Molti considerano il contratto di un anno come la panacea di tutti i mali. Ricordo che il contratto può essere di un anno solo nelle località turistiche ( e allora dev'essre indicato che il contratto è ad uso turistico ) oppure è un " contratto transitorio " dove si può fare e con tutti i vincoli e le regole che tale contratto comporta. Se è un contratto transitorio " fasullo " a richiesta dell'Inquilino possono accadere due fatti, entrambi non piacevoli per il Proprietario : 1) Il contratto di un anno diventa un contratto libero ( 4+4, per intendersi ) 2) I contratti transitori hanno un canone non libero, ma vincolato a certi parametri che, normalmente, portano ad un affitto inferiore a quello di mercato. Se questo è il caso, il caro Inquilino può farsi rimborsare la differenza pagata in più.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina