1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Edil M

    Edil M Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve, vorrei sapere se c'è l'obbligo per chi affitta, di fornire le dichiarazioni di conformità degli impianti elettrici e gas, dell'appartamento. Se non ne sono in possesso cosa devo fare:domanda::domanda::domanda:
     
  2. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Al di là dell'obbligo o meno di esibire le certificazioni di conformità degli impianti (credo che non ci sia), c'è sicuramente l'obbligo che tali impianti siano certificati.
    Ossia tu ne devi essere in possesso (delle certificazioni) anche se (forse) non sei obbligato ad esibirle al conduttore.

    Se tu non ne fossi in possesso significa che le hai perdute o che gli impianti non ti sono stati certificati (e quindi è come se non fossero a norma).
     
    A Edil M e Limpida piace questo messaggio.
  3. Edil M

    Edil M Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    E' lo stesso agente immobiliare che mi chiede di entrarne in possesso.:disappunto::disappunto::disappunto:
     
  4. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non c'è l'obbligo di fornire le certificazioni. Se non ne sei in possesso fai redigere un certificato di rispondenza da un tecnico abilitato oppure le puoi cercare presso l'ufficio tecnico del tuo comune (se esistenti e se sono state conservate)
     
    A Edil M e Bastimento piace questo messaggio.
  5. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ma gli impianti sono stati certificati ???? Sei sicuro ?

    Se non lo sono mai stati, devi metterli a norma per affittare.

    Silvana
     
    A Limpida piace questo elemento.
  6. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Quoto la risposta di granducato, Ed aggiungo qualcosa per informazione.

    Gli impianti sono da considerarsi adeguati se rispettano le norme vigenti al tempo della loro realizzazione. Se non sono intervenuti deterioramenti significativi si può ottenere la dichiarazione di rispondenza senza doverli rifare.

    Impianto elettrico: se antecedenti il 1990 è sufficiente un salvavita (magnetotermico-differenziale) da 30mA
    Impianto gas: la rispondenza si dovrebbe accertare con la prova di tenuta. Oggi non sarebbe più ammesso fare impianti con tubazioni sottotraccia, ma non è detto che si debba rifare un impianto esistente.
    Scarico fumi: (normalmente è visto con l'impianto gas). Qui le cose sono più delicate: occorre una canna fumaria adeguata, eventuali scarichi a parete sono ammessi in deroga, se il reg. igiene comunale lo prevede.
     
    A Edil M e Limpida piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina