1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. fabrix84

    fabrix84 Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Buongiorno a tutti sono un agente immobiliare che a breve sosterrà l'esame di abilitazione e avrei un quesito di materia urbanistica. La differenza tra sanatoria e condono, è un tarlo che mi sto tirando avanti da tempo. Ho chiesto al mio titolare e mi ha detto che sono la stessa cosa, però ho qualche dubbio a riguardo.Tra l'altro il mio libro di testo non ne parla quindi eccomi qui :D
    Spero possiate illuminarmi :idea:
    Grazie
     
  2. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Assolutamente NO...
    La sanatoria è una regolarizzazione di ciò che non è stato denunciato in atto di realizzazione, attraverso una richiesta di permesso comunale (DIA, PDC, SCIA, ecc....), questa per essere regolarizzata, deve rispondere a tutte le norme urbanistico edilizie, nonchè igienico sanitarie... per la sua regolarizzazione, è prevista una sanzione pecuniaria che varia a seconda dell'abuso commesso... Particolare da non tralasciare (che molti invece tendono a non capire) la sanatoria non è sempre ed obbligatoriamente sanabile (scusa il giro di parole)...
    Il condono invece è una regolarizzazione degli abusi edilizi attraverso una monetizzazione delle difformità presenti nell'immobile...questi purtroppo anche se non sarebbero concedibili, sono autorizzati (purchè pagati)... tutto ciò fa si che molti immobili non conformi risultano pienamente regolarizzati ed agibili...
    In definitiva: il condono mette a posto ogni cosa (purchè paghi), anche ciò che non potrrebbe... la sanatoria prevede una sanzione, mette a posto ciò che può essere autorizzato...
    Il condono è previsto soltanto attraverso una apposita legge che viene emanata una tantum pertanto non sempre prevista; la sanatoria si può presentare sempre, non si deve attendere nessuna legge apposita...
    Spero esserti stato d'aiuto...:)
     
    A enrikon, roberto.spalti, Bagudi e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  3. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    :shock::shock::shock:
     
  4. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Quotando in toto quanto scritto da Architetto suggerisco al tuo titolare di ripetere l'esame.

    Eppure mi prendevano per matto quando dicevo che la formazione non basta e sarebbe necessario fare un esame triennale o quadriennale per verificare lo stato di conoscenza degli AI.
     
  5. fabrix84

    fabrix84 Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Grazie 1000 architetto:stretta_di_mano: Roberto penso anche io che un esame periodico sia utile o perlomeno ognuno in buona fede dovrebbe annualmente prendersi un bel libro e rimanere aggiornato con le ultime norme.E' quello che penso farò io dopo l'esame :applauso:
    Comunque domani mattina prima degli appuntamenti il ****iatone non glielo leva nessuno :D
     
  6. carlor

    carlor Membro Attivo

    Altro Professionista
    Scusa, architetto, potresti fare una piccola tabella comparativa facilmente memorizzabile? Grazie 1.000!
     
  7. romano40

    romano40 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Faccio una domanda..

    Balcone chiuso da finestrone (genera una varanda, non condonata), posso annettere
    la stanza adiacente eliminando gli infissi e le tamponature? E' sanabile una situazione del
    genere?

    Grazie
     
  8. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    NO... Una situazione del genere, modifica l'aspetto morfologico della facciata e (se realizzata, non si capisce come mai sino ad oggi nessuno ha detto nulla) necessita di apposita autorizzazione ... inoltre se in condominio deve essere autorizzato dalla maggioranza dell'assemblea condominiale...
    Prova a chiedere d un tecnico di fiducia troverai la soluzione migliore...ma niente condoni, non sono previsti....:)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina