1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Vero

    Vero Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Salve a tutti, a febbraio è venuto a casa il mio propretario dicendo che se avesse trovato qualcuno disposto a comprare la casa avrebbe venduto e che stava facendo Preparare la lettera di disdetta,dopo poco e venuto insieme ad un possibile acquirente per vedere la casa ma non ci ha comunicato nulla e soprattutto non è arrivata nessuna raccomandata. Ieri è venuto a casa dicendo che lui vuole la casa libera per giugno perché mancano gli ultimi accordi per vendere. Io gli ho risposto che aspettavo una sua raccomandata x mettermi a cercare un altro appartamento e lui mi ha risposto che credeva che non sarebbe servita che me lo aveva comunicato a voce e che se voglio la raccomandata ora me la fa mandare ma datata febbraio. E possibile una cosa del genere???? Grazie a chi mi sarà d'aiuto
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    no. deve mandarla adesso con regolare tempistica
     
    A gmp e Rosa1968 piace questo messaggio.
  3. Vero

    Vero Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Quindi dalla notifica 6 mesi? Una disdetta a voce nn ha alcun valore? Lui è obbligato a fare una disdetta con raccomandata? io ho provato a dirglielo ma lui ha iniziato a dire Ke tra sei mesi è troppo tardi che così nn riesce più a vendere. scusa per l'ignoranza sull'argomento..:occhi_al_cielo: grazie..
     
  4. bit100

    bit100 Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    Il locatore può inviare la lettera di disdetta al conduttore, almeno sei mesi prima della prima scadenza (cioè alla fine dei primi quattro anni) indicando uno o più motivi di necessità per cui vuole riottenere il possesso dell'immobile;
     
  5. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Il locatore non puo disdire in ogni momento, solo alla scadenza dei 4 anni (o degli 8) e per motivi espressamente previsti dalla legge: ho dato x scontato che la tempistica fosse quella.
    naturalmente no

    si deve fare una raccomandata A/R sempre rispettando la tempistica delle scadenze
     
    A gmp piace questo elemento.
  6. Vero

    Vero Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Facendo due conti il mio contratto scade nel 2017 a luglio xke io sono andata ad abitare li nel luglio del 1997 e mi sembra che per tacito accordo veniva rinnovato per 4 anni
     
  7. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    se non erro i 4+4 non sono interrompibili per vendita tout-court, che io sappia il compratore deve farsi carico del contratto di locazione e proseguirlo... o no?
    cioe non si puo obbligare l'inquilino a liberare l'immobile perche il proprietario ha deciso di vendere. salvo disdettare per tempo o all'8° anno o ai successivi rinnovi quadriennali chiaramente.
     
  8. leolaz

    leolaz Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Posso dire la mia? Talvolta i locatori trattano i conduttori come se fossero degli animali puzzolenti...
    scusa Vero senza offesa, ma sei AI o lo hai messo tanto per fare?
     
    A Bagudi e ab.qualcosa piace questo messaggio.
  9. bit100

    bit100 Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    No dopo i primi 4 anni per motivi 1 adibire la casa per abitarci un parente ed un figlio 2 se il condominio è in completa ristrutturazione quindi il conduttore è impossibilitato ad abitarci 4 se il conduttore ha un altro immobile nello stesso comune 5 se il locatore abbia deciso di mettere l'immobile in vendita. Nella raccomandata il locatore deve necessariamente mettere il motivo della disdetta.
     
  10. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Mi pare i conti coincidano

    Luglio 97
    Prima scadenza giugno 2001
    Seconda giugno 2005
    Terza giugno 2009
    Quarta giugno 2013
    Quinta giugno 2017

    Ergo prima di giugno 2017 non ha alcun titolo a mandarti via.
     
  11. bit100

    bit100 Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    Mi spiegate come si fa ha mandare una raccomandata retroattiva?
     
    A PyerSilvio e gmp piace questo messaggio.
  12. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    il 5 vale solo se non ha altri immobili

    http://www.adiconsum.it/files/guide_tematiche/CONTRATTO AFFITTO .pdf
    il locatore (proprietario) puòcomunicare al conduttore (inquilino ), tramite
    raccomandata a/r da inviare con 6mesi di anticipo, la propria volontà di non rinnovare il contratto di affitto, ma solo inpresenza di uno dei motivi tassativi di disdetta previsti dalla legge:
    (etc)

    − se il locatore intende vendere l’immobile a terzi e, salvo la propria abitazione,non abbia altri immobili ad uso abitativo.
     
  13. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    L'unica che conosco prevede l'uso di una macchina del tempo per fare un saltino nel passato ed andare all'ufficio postale.

    In alternativa ho sentito dire che si può mandare indietro un cyborg dalle fattezze austriache per risolvere la cosa in maniera più spiccia.
    C'è da dire che il metodo, anche se produce risultati pittoreschi, si è rivelato inefficace almeno tre volte in passato...
     
    A Maurizio T e bit100 piace questo messaggio.
  14. bit100

    bit100 Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    Sperando che Vero non ci senta io negozierei un uscita 'in tempi brevi. Visto che il proprietario è in difetto per non avergli mandato la raccomandata il contratto scade a luglio 2017 ha già chi compra la casa adesso perchè non incontrarsi e MEDIARE in soldini? capisco il fatto di lasciare la casa sará un trauma ma ormai il rapporto si è deteriorato.
     
    A ab.qualcosa piace questo elemento.
  15. Vero

    Vero Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Lui ha un altra casa nello stesso condominio ed è abitata..poi nn so se ha altre proprietà...
     
  16. Vero

    Vero Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Grazie ragazzi siete stati gentilissimi...potrei mediare... ahahja e secondo voi con una persona del genere si può mai arrivare a compromessi in più ha pure le braccine corte... insomma li ha tutti lui i difetti...
     
    A leolaz piace questo elemento.
  17. bit100

    bit100 Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    è quello giusto stá vendendo una casa occupata come se fosse libera sicuramente chi compra è convinto che tu esca a Giugno andare per vie legali sarebbe troppo lungo a fatto già conto sui soldi che prenderá. Puoi dirgli che le vieni incontro sul fatto di uscire ma siccome legalmente lui non ha diritti fino ad una certa data il disagio il trauma e il dover fare un trasloco in tempo brevi ti crea problemi ovvio se ti desse un aiuto economico un buona uscita potresti superare la cosa. Di solito tra il dubbio di trovarsi a bocca asciutta e il fatto di cedere qualche soldo scelgono la seconda soluzione
     
    A PyerSilvio e Vero piace questo messaggio.
  18. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    Allora non ha diritto di sfrattarti
     
    A leolaz piace questo elemento.
  19. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Ma no quello vale alla prima scadenza...
     
    A gmp piace questo elemento.
  20. bit100

    bit100 Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    Dando per scontato che il contratto sia stato correttamente registrato.....
     
    A gmp piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina