1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. pegaso741

    pegaso741 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno, in caso di disdetta di un contratto di locazione commerciale e rinuncia alla stessa disdetta attraverso un rinnovo dello stesso contratto alla sua scadenza naturale, è comunque dovuta l'indennità di perdita avviamento?
    Grazie!
     
  2. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Disdetta da parte di chi: conduttore o locatore?
     
  3. pegaso741

    pegaso741 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Disdetta da parte de locatore. Scusate la mia imprecisione.
    Grazie.
     
  4. Federic

    Federic Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    devo pensare disdetta del locatore.
    In caso di rinnovo dello stesso contratto no.
    Se poi le parti fanno un nuovo contratto dopo la scadenza del primo (e magari nel frattempo il conduttore ha occupato l'immobile pagando l'indennità di occupazione) l'indennità non dovrebbe essere dovuta in quanto nel locale rimane lo stesso conduttore.
    In ogni caso fai due righe per il deposito e lo stato dei locali e magari aggiungi la rinuncia all'eventuale indennità di avviamento da parte del conduttore per il rapporto conclusosi.

    Ciao
    Federico
     
  5. pegaso741

    pegaso741 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie mille per la risposta ma vorrei meglio precisare. Il contratto non è ancora scaduto ma si è deciso di comune accordo di rinnovarlo, alla sua naturale scadenza, con un nuovo canone. Se il locatore aveva inviato disdetta prima dell'accordo di rinnovo, in questo caso è dovuta comunque l'indennità di perdita di avviamento?
    Grazie.
     
  6. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se non ti sta bene il nuovo accordo, vai via e ti deve essere riconosciuta l'indennità di avviamento.
    Se invece, come dici, anche in presenza di disdetta, di comune accordo decidete per un nuovo contratto, nulla ti è dovuto a titolo di indennità.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina