1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. andrea10

    andrea10 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    salve , ho appena acquistato un appartamento a mare , si tratto di un appartamento a piano terra in villette a schiera con davanti uno spazio condominioale per il parcheggio delle auto. la mia casa e l' ultima della fila .
    nello spazio condominale abibito a parcheggio davanti alle villette e stato costuita una struttuta in ferro alta circa 3 mt per la copertura delle pompe per il serbatoio dell' acqua. Queta struttura e stata messa chiaramente in fondo a questo vialetto condominiale e quindi proprio difronte alla mia proprieta . Mi chiedevo se e nel mio diritto chiedere che queste apparacchiature vengano interrate lasciando libera la visuale cosi come tutti i condomini. E se e un mio diritto ma il condominio non accetta cosa posso fare considerando che e una casa di vacanza e per fare una causa non so quale sia il foro di competenza ...
     
  2. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se la struttura esisteva prima dell'atto, nulla puoi rimostrare al condominio.
    Se non ti piace, puoi proporre l'interramento a tua totale cura e spesa.
    Sempre che il condominio te lo permetta.
    Il foro è quello dove insiste la casa.
     
  3. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Il foro competente sicuramente e quello di Napoli... essendo di provincia... in ogni caso devi guardare bene dove si trova il tribunale più vicino al tuo paese...

    Non credo possa fare molto, devi tenere conto che trattandosi di impianti, le strutture escono dalle normali condizioni di affaccio come valutate per le civili abitazioni...penso sia opportuno chiedere al tecnico comunale cosa viene riportato nel regolamento edilizio in merito...;)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina