1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Fabrix70

    Fabrix70 Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Buongiorno a tutti volevo sapere volendo iniziare l'attività la differenza e la convenienza tra una SRL o una ditta individuale (per la quale sarei più propenso) grazie !!!!
     
  2. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ti consiglio anch'io la ditta individuale: la Srl fra commercialista, notaio e capitale societario ha un costo iniziale di diverse migliaia di euro. La differenza fra le due è che con la ditta individuale (società di persone) rispondi anche con il tuo patrimonio personale e con la Srl (società di capitali) no, ma con una bella assicurazione e soprattutto lavorando onestamente questo a mio avviso non è un problema! :occhi_al_cielo:
     
    A STUDIOMINUCCI piace questo elemento.
  3. EnCa78

    EnCa78 Ospite

    Grande Maurizio! Concordo su ogni parola
     
  4. papero

    papero Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Avrei delle domande in proposito:
    - come ditta individuale stipulate il massimale a 260000 o conviene tenersi piu' larghi?
    - le polizze assicurative coprono qualsiasi situazione che possa scaturire un risarcimento danni o ci sono dei casi non coperti?
    - nei casi in cui l'assicurazione supponga che l'AI abbia cagionato il danno in mala fede (non per errore o superficialita' ma per ottenere un vantaggio personale) puo' rifiutarsi di coprire i danni?
     
  5. STUDIOMINUCCI

    STUDIOMINUCCI Membro Assiduo

    Amministratore di Condominio
    Per il massimale...molto dipende dall'entità media degli affari che presumi di poter trattare, e questo puoi saperlo solo tu.

    La mala fede, ossia il dolo, non è mai coperto dalle polizze R.C.P. (ed è anche molto logico che sia così).

    In ogni caso, se mi permetti un consiglio, la polizza è fondamentale ma sceglila a ragion veduta, dopo averne confrontate più che puoi e , soprattutto, dopo aver letto SIA le "garanzie in copertura" che (importantissime) le "clausole di esclusone della garanzia".
    Quando mi trovai a scegliere la mia...le garanzie coperte sembravano uguali per tutte le compagnie, ma ti assicuro che le le "clausole di esclusione" facevano differenze abissali tra l'una e l'altra polizza! ;)
     
    A papero piace questo elemento.
  6. Monica83

    Monica83 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    come ti hanno già spiegato una srl ha dei costi maggiori di gestione e non solo come costituzione. Avendo una contabilità ordinaria e non semplifica ed avendo l'obbligo del bilancio CEE, con nota integrativa e quant'altro, questo ti porta via un pò di soldi.
    Ovvio come ti hanno già detto... lavorando onestamente e con una buona polizza assicurativa non dovresti avere alcun problema con una ditta individuale ;)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina