1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. TOMMY M

    TOMMY M Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Aiuto!!!!!! Salve volevo sapere qualeè la formula piu sicura per poter diventare il proprietario unico(figlia)di una casa divisa al 50%tra i coniugi separati ed un fratello in possesso di casa propria!!!(genitori sono d'accordo di passarla alla figlia all'100%senza nessun diritto al possesso in futuro da parte del fratello;a condizione che finiamo di pagare la metà del mutuo della casa aquistata dal fratello con il mutuo in corso (metà rata ciascuno)spero di essere stato chiaro nella descrizione del problema;dubbio!!!!!grazie
     
  2. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    E' necessaria una premessa. Qualsiasi accordo, scritto o verbale, stipulato tra futuri eredi, non ha validità in caso di successione. Bisogna solo sperare che le persone interessate riconoscano successivamente gli impegni presi.
    Considerando il fatto che le quote legittime non possono essere eluse, consiglierei di interpellare un notaio che,
    sulla base dei valori delle proprietà interessate, vi potrà suggerire la soluzione più idonea al vostro caso.
     
    A TOMMY M piace questo elemento.
  3. TOMMY M

    TOMMY M Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    :confuso:vorrei qualcosa di piu certo comunqua grazie..!!!
     
  4. ag1953

    ag1953 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Non c'è una formula matematica che possa risolvere questo caso:

    l'unica cosa che mi viene in mente è una vendita alla figlia,sempre che i genitori siano d'accordo almeno in questo,ed un aiuto diretto da parte degli stessi,sia nel pagamento della meta' del mutuo del figlio,che di una cifra di eguale entita' nei confronti della figlia che ha dovuto comprare la casa coi propri soldi:D
     
  5. TOMMY M

    TOMMY M Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    piu sicura meno costosa ...?
     
  6. ag1953

    ag1953 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Meno costosa, ma sicuramente meno sicura una donazione ma li' potrebbero esserci sia lesioni di legittima che rischi per una successiva vendita o anche per la richiesta di un mutuo. Resto dell'idea della vendita,magari coi benefici prima casa,se non ne hai un'altra.Naturalmente ii tuoi dovrebbero renderti la cifra che per legge dovresti pagare per l'acquisto,e tu dovresti accollarti solo le spese dell'atto e il pagamento della quota delle rate del mutuo di tuo fratello
     
    A TOMMY M piace questo elemento.
  7. TOMMY M

    TOMMY M Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Vorrei sapere se ce qualcosa tipo (l'unico erede il mio figlio )cioè nipote dei proprietari attuali....
     
  8. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    no
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina