1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Carlo Beghelli

    Carlo Beghelli Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    PREMESSA: il regolamento contrattuale del condominio vieta la sosta nel cortile condominiale se non per il limitato periodo di carico/scarico della spesa o altro.

    QUESITO: nel caso di inosservanza di tale divieto (parcheggio prolungato x varie ore o per notte) cosa può fare l'amministratore nei confronti del reo ?

    Grazie anticipate
    C.B.
     
  2. geomanera

    geomanera Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    lo sgrida !!!!! qualora l'inosservanza dovesse continuare , potrebbe portare in assemblea , un odg in cui l'assemblea dovrà decidere il da farsi, magari avendo illustrato cosa consiglia il legale di fiducia dell'amministratore . in ogni caso ... occhio alle gomme !!!!!!!
     
  3. Carlo Beghelli

    Carlo Beghelli Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    :D:D:D :applauso::applauso::applauso:

    Nell'ultima assemblea era stato fatto presente il problema.
    Si era anche trovata una ditta regolare con carro attrezzi la quale era disposta a rimuovere il veicolo dietro formale incarico da parte dell'amministratore.
    L'amministratore ha ribadito in assemblea che non ne voleva sentire parlare xkè tale pratica è da lui considerata illegale e foriera di "rogne".

    Cercando sul web si trovano sentenze x casi "simili" e quindi diversi x taluni aspetti.
    Non sono ancora riuscito a trovare sentenze o modus operandi a prova di amministratore non particolarmente convinto
     
  4. Procicchiani

    Procicchiani Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    la penso come il tuo amministratore, anche la cassazione con sentenza del 24/5/2002 n° 7621 ha detto NO

    in un paese civile non ci si può fare giustizia da soli
    purtroppo in un paese civile, la giustizia dovrebbe anche funzionare

    stipulate una polizza legale per il sostenimento delle cause per violazione regolamento condominiale e recupero crediti morosi
    sentite un legale su come documentare la trasgressione
    e ogni volta che trasgrediscono, fate causa, il condominio non avrà spese, il condomino si

    PS: per curiosità, le spese di deposito dell'auto, il carroattrrezzi a chi le faceva pagare, al condominio o al condomino?
     
    A geomanera piace questo elemento.
  5. geomanera

    geomanera Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    ha ragione la brava Procicchiani. in teoria dovrebbe partire il servizio di conciliazione..... delle CCIAA. In ogni caso , oggi per far valere un proprio diritto occorre fare una causa o almeno minacciarla. A volte con una BELLA lettera di un legale in cui si fa presente il problema, le conseguenze di una causa, di competenza un giudice di pace, può ottenere qualcosa ....
     
  6. Carlo Beghelli

    Carlo Beghelli Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Scusa ma non trovo la sentenza che citi: sei sicura dei riferimenti ? in alternativa hai un link alla sentenza ???

    al proprietario dell'auto.

    ---

    Scusa Procicchiani ma non sono d'accordo su un punto: qui non si tratta di farsi giustizia da soli o altro. Non si tratta nemmeno di stabilire delle regole. Sono già stabilite dal regolamento contrattuale. Si tratta di farle rispettare e niente più. Purtroppo a causa dell'art 70 delle norme transitorie e di attuazione del C.C. il limite delle sanzioni è posto a 100 delle vecchie lire e questo scusate ma non lo vedo come un fatto voluto espressamente dal legislatore ... parere mio ovviamente. Senza quel limite ridicolo, l'assemblea potrebbe tranquillamente deliberare una sanzione congrua ed il gioco sarebbe bello che chiuso.

    Che sia così difficile tutelare e far valere i propri diritti non mi sembra un buon segno . . .
    Cmq è vero da marzo parte la conciliazione obbligatoria x le liti condominiali . . . dovrebbe :confuso::confuso::confuso:
     
  7. Procicchiani

    Procicchiani Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    allegata
     

    Files Allegati:

    A Carlo Beghelli piace questo elemento.
  8. Carlo Beghelli

    Carlo Beghelli Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina