1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. blackwidow

    blackwidow Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    salve scrivo perche i miei genitori sono divorziati e sono entrambi propetari per la meta' della casa ora il problema e che mio padre vuole lasciare la sua parte di casa solo a me ed escludere le mie sorelle dalla sua parte e invece mia madre vuole intestare la sua parte a tutti a me e alle mie sorelle io voglio sapere se mio padre puo intestarmi la sua parte di casa senza che io debba dividerla con le mie sorelle e volevo chiedere se le mie sorelle provassero a lasciarmi fuori dall'eredita della casa se posso farlo per legge oppure no grazie mille:D
     
  2. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    A quanto mi risulta no e' possibile niente di tutto quello che dici.
     
  3. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    La successione ereditaria tra genitori e figli è regolata con precise e ineludibili norme di legge.
    Finchè i genitori sono in vita possono disporre delle loro proprietà in completa autonomia.
    Alla loro morte i figli possono far valere i diritti violati.
    Ma che tristezza.
     
    A Roby e Bastimento piace questo messaggio.
  4. blackwidow

    blackwidow Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    sono d'accordo con lei che sia triste ma purtroppo sono questi i rapporti che intercorrono attualmente nella mia faglia ...
    comunque non ho ancora capito bene se mio padre puo intestarmi la sua parte di casa lasciandola solo a me oppure no ...e se no come va divisa anche perche mio padre intestarmela gia da ora e non alla sua morte....
     
  5. antonellifederico

    antonellifederico Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    l'unico mezzo che ha suo padre di lasciarle esclusivamente la sua quota di proprietà è una vendita (vera!!!!).

    tutti gli altri mezzi di trasferimento della proprietà sarebbero impugnabili in futuro con ottima riuscita visto che esiste una quota di legittima ineludibile (25% se non sbaglio)
     
  6. justdone

    justdone Membro Junior

    Privato Cittadino
    PUò intestarti tutto quelloche vuole, ma alla sua morte di effettua una "collazione ereditaria" per cui i beni vengono nuovamente riuniti e poi suddivisi come da normativa.
    Con testamento, se c'è ancora il coniuge e più di un figlio, la quota "libera" è del 25%. Quindi il 25% va a tua madre, il 50% da dividere tra tutti i fratelli e il 25% è libero.
    Qeesto significa che della sua metà della casa a te spetterebbe il 25% della quota libera (ovvero 1/8 dell'immobile) più una frazione (1/3 se siete tre figli, 1/4 se siete 4 e così via) del 50% (sempre della sua metà)
    Così non è fore molto chiaro, ma trovi qui una tabella esaustiva:
    Eredità e successioni

    Però ha ragione Marcellogall: che tristezza. :triste:
     
  7. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Difficile darti un consiglio sereno in presenza di tale situazione familiare che provoca, d'accordo con Marcellogalli, troppa tristezza.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina