1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Maurixio

    Maurixio Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve a tutti e grazie per il benvenuto. Ho deciso di scrivere a voi perché sono preoccupato e spero di trovare una risposta al mio quesito. 4 fratelli siamo ora eredi di un terreno, dovremmo fare la divisione ma, siccome un pezzo è più bello dell’altro (in termini di posizione frontale), sorge adesso il problema di come proseguire. Non so se è importante come dettaglio, ma c’è da dire che mio papà è morto 2 anni fa ma mia mamma (ancora proprietaria del 50%) è ancora viva. Mio papà aveva espresso una sua opinione ma non vi è nessun documento scritto o testamento. Può mia mamma avere un ultima parola?
    Vi ringrazio per i suggerimenti.
     
    Ultima modifica di un moderatore: 9 Aprile 2014
  2. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Essendo quote indivise non puo disporre quale porzione assegnare all'uno o all'altro in un possibile testamento.
    Per uscire dalla comproprietà occorre essere tutti daccordo di come dividere il terreno.
     
  3. Maurixio

    Maurixio Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie Salves per la risposta. Mia mamma è proprietaria al 50% e tra di noi c’è appunto un fratello in disaccordo su quale pezzo prendere. In pratica è una questione di buon senso che mia sorella prenda il pezzo di fronte al suo pianterreno ma c’è un fratello, che ha un primo piano, che lo preferisce in quanto confina con la strada principale. 3 fratelli su 4 siamo d’accordo così. Potrebbe questo agevolare la divisione?
    Grazie mille
    M
     
  4. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Penso proprio di no, occorre fare opera di convincimento e7o trovare altre soluzioni alternative compiacenti a tutti.
     
  5. Maurixio

    Maurixio Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    purtroppo ci sarà la guerra e il messaggio è stato lanciato chiaro: vuole quello lì. Ma dovesse lui farci causa, su quali basi comunque lui reclama quel pezzo?
    Grazie sempre
    M
     
  6. ssimone75

    ssimone75 Membro Attivo

    Altro Professionista
    Se non si vuole andare per vie legali bisogna essere ovviamente d'accordo.
    Se si va per vie legali chi assegna le parti in genere tiene conto anche delle proprietà contigue: in questo tua sorella dovrebbe essere avvantaggiata.
     
  7. Maurixio

    Maurixio Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    grazie ssimone75 era proprio quello che intendevo e per i 2 che hanno il pianterreno, i lotti a cui si affacciano, non ci son problemi.
    Per gli altri 2 fratelli a cui va un primo piano diviso in 2, secondo te, rientra nella contiguità il concetto che ci si affaccia sul proprio lotto e non su quello del fratello?
    Premetto che il lotto da dividere è di fronte alla casa e che, tra casa e terra c’è una striscia di stradella/parcheggio.
    Grazie mille
    M
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina