1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Pinci

    Pinci Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Buongiorno a tutti,
    sono interessata ad una casa, ma il venditore è una società di costruzioni.
    Per evitare i rischi di revoca fallimentare, mi propongono di vendere il bene a Mr X, il quale poi subito dopo lo venderà a me.
    Qualcuno sa dirmi se è una procedura regolare e quali sono i rischi di questa operazione?

    Inoltre: se invece decidessi di comprare io direttamente dalla ditta, e poi di far prendere la residenza ad uno dei miei figli, varrebbe quanto dice l'art. 67 comma 4 paragrafo c della Legge Fallimentare?

    Grazie mille per ogni consiglio che potete darmi! :)
     
  2. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Non ne capisco il motivo...
    Leggi qui
     
    Ultima modifica: 23 Febbraio 2015
  3. Pinci

    Pinci Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Gentile Alessandro, ho già letto l'articolo che mi segnali, ma non mi ha chiarito le idee per le due cose che chiedo.
    Di cosa non capisci il motivo?
     
  4. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Beh...il secondo quesito mi sembra chiarito...non capisco il motivo della doppia vendita...diciamo che a pensar male si fa peccato ma non si sbaglia quasi mai...
     
    A gmp e PyerSilvio piace questo messaggio.
  5. Pinci

    Pinci Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Riguardo al primo quesito temo di essere d'accordo con te.
    Riguardo al secondo quesito, mi chiedevo se valeva la tutela anche se compro io senza agevolazioni prima casa e poi ci prende la residenza per esempio mia figlia.
     
  6. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ciao Wonder woman .. è bello incontrarti qui nel forum sono un tuo ammiratore :)
    Scusa ma solo per capire
    La società costruttrice è in sofferenza o sono solo tue supposizioni?
     
    A Antonello e Rosa1968 piace questo messaggio.
  7. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Stessa cosa che volevo chiedere io. Ci sono dei rischi effettivi oppure sono supposizioni.
     
  8. Pinci

    Pinci Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    No, non ho informazioni in merito a sue difficoltà...
    Ma, detto fuori dai denti: è legale, sta cosa che mi propongono? e sarebbe davvero una tutela, in caso di fallimento?

    ps: Ingelman, è un piacere anche per me! ;)
     
    A ingelman piace questo elemento.
  9. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Premesso che qui ti dovrebbe rispondere un avvocato mi limito a darti un parere personale ma che potrebbe rivelarsi errato (ognuno il suo mestiere) In base al principio dell'acquisto del terzo in buona fede direi di si sempre che non sia palese e riscontrabile la collusione tra le parti ..
    Ma detto sinceramente ne vale la pena? . per non parlare dell'aggravio fiscale
     
    Ultima modifica: 24 Febbraio 2015
    A La Capanna, Pinci e Ponz piace questo elemento.
  10. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    nella esclusioni dall'eventuale effetto di una revocatoria si comprendono i "terzi in buona fede" non coloro che sapendolo usano artifiziosamente una doppia vendita per evitarla... Quindi il tutto si risolverebbe in una doppia spesa (imposte, notaio, plusvalenze) tra l'altro proprio difficile da realizzare anche volendolo, e una revocatoria quasi certa, con aggravio.

    Da evitare come la peste, sopratutto perchè te l'hanno proposta, probabilmente evitare anche chi l'ha proposta, se possibile, o almeno evitare di chiedergli consigli su questi temi.
     
    A m.barelli, La Capanna, CheCasa! e ad altre 5 persone piace questo elemento.
  11. Wile

    Wile Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Non e' illegale, e' inutile e ci paghi sopra tasse da non credere.
    Fosse cosi' semplice non esisterebbero revocatorie fallimentari, non credi?;)

    Non e' sufficiente comprare e poi metterci dentro qualcuno per sfruttare il beneficio di non revocabilita' della prima casa, l'immobile dev'essere acquistato all'origine come prima casa.
    Dovresti farla comprare a tua figlia, oppure donare la tua a tua figlia e prenderla tu come prima casa.

    Ma ricorda che in caso di fallimento un giudice "sgamato" (e lo sono, oh, se lo sono!!! Ne vedono tutti i giorni "furbetti" come vorresre fare voi) capirebbe al volo che il costruttore ha voluto aggirare le leggi fallimentari e revocherebbe con l'accusa di tentato occultamento di capitale. Se non lo facesse sarebbe solo perche' ha reputato congruo il prezzo di vendita. Se lo e', il curatore fallimentare si guardera' bene dal revocare e rischiare di prendere di meno in una eventuale vendita all'asta.

    Quindi l'unica tua tutela "pratica" e' acquistare a prezzo di mercato o poco meno (un 25% in meno e' gia' giudicato molto sospetto), solo che il prezzo di mercato lo stabilisce il giudice e a volte e' piu' alto del mercato, attualmente ancora al ribasso.

    Altra cosa, gia' il fatto che ti propongano il giochetto dimostra che sono in cattive acque e non potrai dimostrare al giudice di non sapere che lo erano se accetti la procedura proposta: sapere che una ditta e' in cattive acque e sfruttare questo per ottenere un prezzo basso e' revocatoria praticamente sicura in caso di fallimento.

    Insomma," te stanno a frega'", o nella migliore delle ipotesi, pensano di tutelarti in realta' in questo modo ti inguaiano anche di piu'.

    L'unica (e dico unica) possibilita' legale e' quella di far acquistare la casa a tua figlia, che ci mettera' la residenza per almeno 5 anni e pagare un prezzo congruo. Nessun giudice assennato aprira' una procedura complicata con il rischio di prendere meno dalla vendita all'asta.
    E non ci pagherai sopra la valanga di tasse che prevede il "giochetto" (praticamente l'IVA e 2 volte le imposte per una seconda casa... oltre alla plusvalenza...un delirio!!!!!), che manderebbe in fumo qualsiasi sconto anche importante che potrebbe fare il costruttore (neppure se la vendesse a meta').
    In pratica compri una casa, la paghi cara e salata e rischi di perderla, mentre sarebbe il caso di lasciarla perdere e prenderne un'altra, magari a prezzo pieno ma da un costruttore affidabile e garantito.

    Tutti gli altri sono giochetti da furbetti che funzionano solo per "amici degli amici".
     
    Ultima modifica: 24 Febbraio 2015
    A m.barelli, La Capanna, Rosa1968 e ad altre 5 persone piace questo elemento.
  12. Wile

    Wile Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Mi correggo: la residenza e' sufficiente 6 mesi (un anno e' meglio...), perche' poi si prescrive l'azione revocatoria. Solo che poi perdi i benefici fiscali prima casa.
     
    A Pinci e Ponz piace questo messaggio.
  13. Pinci

    Pinci Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Grazie tantissimo, davvero! Le vostre parole sono preziose, e mi chiariscono molto.
     
    A ingelman e Ponz piace questo messaggio.
  14. eldic

    eldic Membro Senior

    Privato Cittadino
    se non ricordo male non è nemmeno necessario che sia la figlia ad acquistarlo.
    se pagata il "giusto prezzo" i 6 mesi di revocatoria non si applicano se l'immobile è comprato da tizio anche al fine di destinarlo ad abitazione principale dei parenti fino al terzo grado.

    come ti è già stato fatto notare la proposta di vendere prima a Batma... ehm Mr X e poi a te, è davvero sospetta, oltre che antieconomica, visto che Mr x paga il 10% di IVA (a meno che riesca a configurarla come prima casa).
     
    A La Capanna, Rosa1968, Wile e ad altre 3 persone piace questo elemento.
  15. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    figurati è un piacere
    qualsiasi altra cosa o chiarimento ti dovesse servire non esitare a chiedere :)
     
  16. eldic

    eldic Membro Senior

    Privato Cittadino
    di la verità... tu da piccolo c'aveva la cotta per uonderuoman.
    non voglio sapere cosa combinavi, chiuso in cameretta, davanti al poster.. :E
     
  17. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    quando vedo wonder woman mi fà lo stesso effetto di quando vedo un piatto di bucatini all'amatriciana dopo una settimana di digiuno ... ;)
     
    A ab.qualcosa piace questo elemento.
  18. Wile

    Wile Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Infatti e' cosi'. Intestandolo alla figlia risparmia pero' anche sulle imposte.
    Comunque sia, se il "prezzo e' giusto" nessun giudice invochera' la revocatoria, neppure se e' seconda casa, per poi ritrovarsi con un creditore in piu' e un immobile inevitabilmente deprezzato. Solo se e' palese il tentativo di truffa ai creditori.

    Consiglio comunque caldamente di guardare altrove. Con un mercato dall'offerta spropositata andarsi ad infognare nei pochi casi rischiosi non mi sembra il caso.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  19. Pinci

    Pinci Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Ahahah... come resistere a wonder woman? ;)
     
  20. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    ;):stretta_di_mano:più che affamato, mi sembri arrapato
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina