1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. lencio624450

    lencio624450 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buon giorno dovendo cambiare casa ho visto un A10 ricavato dal recupero di un ex sugherificio; il proprietario, al posto del solito LOFT C3, dice di avere accatastato il tutto come A10 perchè di maggior pregio. Al mio dubbio sul portarvi la residenza mi è stato detto che la pratica per il passaggio ad A3 è già stata preparata ma dovrà poi farla l'acquirente. In realtà come A10 abbiamo l'altezza minima ponderata di 2,40-2,45mt ed altre cosuccie. Mi domando: "ma l'A3 non ha bisogno di 2,7-2,6 per l'abitabilità?
    Problemi/Dubbi:
    -agevolazioni prima casa?
    -residenza
    -mutuo

    Ringrazio anticipatamente chiunque risponda perchè per adesso leggendovi sono confuso

    Grazie
    Lencio624450 :risata:
     
  2. MaxMatteo

    MaxMatteo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    dipende del piano regolatore e relative norme di attuazione vigenti per il territorio in questione...

    Cmq in un A10 non ci potresti abitare! Tantomeno in un C3...
     
  3. lencio624450

    lencio624450 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    è vero! Da quanto ho capito sul vss blog in un A10 non posso trasferire a residenza ma "abitare" si! Sembrerebbe che la richiesta di passaggio da A10 ad A3 sia praticamente passata ma non capisco come sia possibile! Un A3, per avere abitabilità, non deve avere altezza almeno 2,7m?
     
  4. MaxMatteo

    MaxMatteo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    ..."abitare" -come inteso da te- si può fare anche sotto ub ponte... Un A10 è licenziato per un uso diverso dall'abitazione... quindi non ci potresti abitare, mai!
    Ogni tipologia di immobile inteso come sua destinazione d'uso ha delle specifiche particolarità urbanistiche che variano da zona a zona... verifica le norme di attuazione (Piano Regolatore) vigente per il tuo territorio.
     
    A lencio624450 piace questo elemento.
  5. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    -agevolazioni prima casa?
    Impossibili dato che non è abitazione non può essere prima casa

    -residenza
    Il Comune non dovrebe concederla anche se a volte sono accadute delle sviste

    -mutuo
    Non erogabile per abitazione.
     
    A lencio624450 e brunobr piace questo messaggio.
  6. akaihp

    akaihp Membro Attivo

    Altro Professionista
    il proprietario per vendere può dire ciò che vuole, tu per essere certo, chiedi consiglio ad un professionista della tua città.

    Tieni conto che con il nuovo PGT a Milano tutti i cambi di destinazione d'uso sono onerosi. Bisogna pagare un bel po' di soldini e sempre che questo si possa fare! Perchè tutti coloro che hanno edificato nelle zone industriali per farci residenza e facendo i "furbetti" dichiarando "loft" a destra e a manca adesso sono tenuti sotto stretta osservazione.
    Il punto nodale si chiama bonifica e adesso i tecnici comunali cominciano a divertirsi.

    Quindi il mio consiglio è: se vuoi un bell'ufficio o un bel laboratorio, compra pure. Ci vuoi vivere dentro? a tuo rischio e pericolo. se invece vuoi una casa, vuoi pagare le tasse come prima casa (e quindi anche le bollette), allora pensaci bene: stai comprando un ufficio, chiedi ad un professionista di tua fiducia per sapere se si può fare il cambio.
     
    A lencio624450 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina