1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. annarosa7

    annarosa7 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao,
    dal 1/8/11 abbiamo avviato la ristrutturazione di un appartamento e abbiamo presentato la SCIA al comune tramite architetto.
    Per usufruire della detrazione del 36% stiamo pagando la ditta che esegue i lavori con bonifici bancari relativi alle fatture emesse di volta in volta (ad avanzamento lavori).
    Noi committenti stiamo acquistando direttamente dei materiali per la stessa ristrutturazione (quindi non forniti dalla ditta che esegue i lavori) e stiamo pagando i vari fornitori sempre con bonifici.
    Stiamo anche cambiando le porte interne (fornite da un'altra ditta) che pagheremo con bonifico.
    Fin qui stiamo agendo correttamente (possiamo acquistare direttamente i materiali)?
    Altra domanda: dato che vorremmo acquistare dei climatizzatori a pompa di calore (ma non immediatamente), c'e' un limite temporale oltre il quale l'acquisto potrebbe non fruire piu' delle agevolazioni (dalla data di presentazione della SCIA ad esempio o entro l'anno)?
    Grazie
     
  2. fp61

    fp61 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Salve, mi dispiace, ma la legge è chiara, l'acquisto dei materiali deve avvenire tramite impresa, se i committenti acquistano direttamente dal fornitore....non possono avere la detrazione del 36% o del 55% su quei beni.
    Saluti
    fp61
     
  3. annarosa7

    annarosa7 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
  4. fp61

    fp61 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Leggere il manuale operativo sulle detrazioni del 36 e del 55 che si trova sul sito dell'Agenzia delle Entrate.
    .......i materiali devono essere fatturati da impresa che effettua i lavori (per poterli detrarre) .
    ciao
    Fp61
     
  5. annarosa7

    annarosa7 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Sulla guida dell'AdE "RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE: LE AGEVOLAZIONI FISCALI" aggiornamento Marzo 2011 cap. 1 paragrafo "Per quali lavori spettano le agevolazioni" pag. 8 si legge:
    "Tra le spese per le quali compete la detrazione, oltre a quelle per l’esecuzione dei lavori, sono comprese:"
    "■ le spese per l’acquisto dei materiali". (a pag. 9).
    A tali materiali si applichera' l'IVA al 20% come si legge a pag. 21 della stessa guida:
    "Non si può applicare l’IVA agevolata al 10%:
    ■ ai materiali o ai beni forniti da un soggetto diverso da quello che esegue i lavori;
    ■ ai materiali o ai beni acquistati direttamente dal committente;"
    Ciao.
     
  6. AntonioPa

    AntonioPa Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Ma nella guida che tu citi non è scritto quello che dici. Infatti è possibile usufruire della detrazione del 36% anche per i materiali acquistati direttamente dal committente.

    Aggiunto dopo 1...

    Infatti, vai tranquilla, puoi usufruire della detrazione (ovviamente dovrai pagare per i materiali con bonifico).
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina