1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Dubbio socioculturale

Discussione in 'Bar immobilio.it' iniziata da Graf, 3 Marzo 2013.

  1. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Un dubbio socioculturale
    m’assale
    brutale, razionale, colossale:
    ma il virtuale e confittuale
    Beppe Grillo
    è un novello Caudillo?
     
  2. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Non credo, Grillo è un prodotto attuale, attualissimo ed in linea con la moderma ed efficace comunicazione.
    Con ciò non sto dicendo di condividerne i programmi, che invero non conosco come quelli di tutti gli altri partiti, visto l'abitudine generale delle promesse non mantenute. Come ha scritto un giornale : la partcolarità italiana sono le promesse prelettorali e mai le valutazioni sul come hanno governato i partiti al potere.
     
    A Bagudi, m.barelli e slucidi piace questo elemento.
  3. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Graf se fosse un novello caudillo La cosa mi inquieterebbe un po addio democrazia!
     
  4. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Il problema è che gli altri partiti sono allo sfascio, sono vecchi, marci e, per di più, delegittimati agli occhi di gran parte degli italiani.
    Sono al di sotto di ogni sospetto. A volte, sembrano essere delle mere associazioni a delinquere...
    Scandali, peculati, corruzioni, malversazioni....Inutile tornarci sopra....Basta ricordare la cronaca di questi anni.
    Inoltre, gran parte di questa aggressiva crisi economica è da addebitare alla loro insipienza...
    Beppe Grillo, temo, avrà buon gioco a imporre la tattica del tanto meglio, tanto peggio....
    Vuole andare al potere confidando nel collasso dello Stato, nell'impoverimento generale dei cittadini, nel ricreare in Italia la drammatica situazione greca...Lui stesso parla, nell'intervista concessa alla BBC, dell' Italia come di un paese in macerie per colpa del PDL e del PD.
    Il problema è tutto qui.
    Se ti manca il pane, ringrazi il Salvatore della Patria che te lo dà...
    Te ne fotti della democrazia che diventa, quasi, un inutile orpello non commestibile...
    Poi, oggi, Grillo se l'è preso pure con l'art. 67 della Costituzione perché, nel negare il vincolo di mandato dell'eletto, assegna "troppa libertà" al parlamentare.
    Cosa? Troppa libeeerttttàààà? :shock: Ho capito bene?

    Spero di sbagliarmi...Ma, a me, Grillo non la conta giusta.
    Vedremo tra un paio di settimane, a Camere aperte, quale piega prenderanno gli avvenimenti....
     
    A Limpida piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina