1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. emme

    emme Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ciao a tutti:
    Avrei bisogno di un consiglio.
    Devo stipulare un contratto di locazione con una società che destinerà l' appartamento ad un suo specifico dipendente. Nel contratto chi viene denominato conduttore? La società o la dipendente? Grazie per l'aiuto.
     
  2. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista

    Scusa ma l'appartamento destinato ad uso specifico dipendente....ma di cosa???
    Nei contratti in ogni caso il conduttore è sempre il locatario ovvero chi prende in affitto il bene che ne deve tenere cura e manutenzione (rif. Capo Vi del c.c. artt. 1571 e segg.)...:)
    spero esserti stato d'aiuto...:)
     
    A emme piace questo elemento.
  3. Simionato Fabio

    Simionato Fabio Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Buongiorno,
    Il conduttore è sempre che prende in affitto il bene e ne assume la responsabilità nell'uso, può essere indicato il nome della persona che vi dimorerà, ma questo è rischiosto o per motivi fiscali dalla società conduttrice oppure dal locatore nel caso in cui voglia chel'immobile sia utilizzato unicamente daquella persono e non da una pluralità di persone, difficilmente comunque il proprietario pùò nel caso di queste lacazioni pretenrne in assoluto il rispetto (si pensi se il dipendente viene licenziato, il contratto prosegue).-
    Cordiali saluti
     
    A emme piace questo elemento.
  4. emme

    emme Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Grazie mille per il Suo aiuto.
    Cordiali saluti.
    Michele
     
  5. vavy

    vavy Membro Attivo

    Privato Cittadino
    mi par di capire che la società voglia stipulare un contratto forse ad uso, diciamo, foresteria.. se la società è solvibile può essere utile stipularlo a nome della stessa, se il dipendente dovesse poi andarsene il conttratto proseguirà a nome della stessa.. altro vantaggio di qs contratto è che in caso di mancato pagamento non potranno far ricorso al "termine di grazia" (rinvio concesso all'inquilino abitativo x sanare la morosità ed evitare lo sfratto)... ovviamente la società dovrà rispondere per tutte le problematiche correlate al contratto..
     
    A emme piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina