1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. martinalattanza

    martinalattanza Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Scusate ma ho un grosso dubbio :confuso:
    Un signore affitta il proprio appartamento che ha acquistato con agevolazioni 1^ casa e dove mantiene ancora la residenza pur vivendo anch'egli in affitto a 80/100 km di distanza nella stessa regione.
    Il conduttore (che è sposato e dovrebbe andare ad abitare con la moglie, nell'appartamento locato), che non ha alcun vincolo di parentela, matrimonio, affinità etc etc con il proprietario, potrà prendere - anch'egli - la residenza in quell'appartamento?

    In caso positivo, è necessario che si richieda al Comune il rilascio dei distinti stati di famiglia? Se si quando? Prima della stipula del contratto di locazione o va bene anche dopo?

    Ultima domanda: al conduttore hanno detto che avere nella stessa residenza anche il locatore non gli consentirebbe la concessione di un mutuo, qualora ne avesse bisogno. E' vero?
    Grazie mille,
    Martina
     
  2. gcaval

    gcaval Membro Attivo

    Altro Professionista
    Per curiosità, a cosa serve il mutuo in caso di affitto?

    Per le altre risposte lascio spazio a chi più competente di me sul tema.
     
  3. ecilef

    ecilef Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    salve ho una domanda..posso fittare il mio appartamento a una persona e contemporaneamente avere la residena nell'appartamento MIO fittato?cioe' e' possibile avere nello stesso appartamento 2 stati di famiglia diversi e farmi domicilio in un altro paese? grazie
     
  4. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Si è possibile, se non hanno vincoli di parentela nella stessa casa possono avere due distinti nuclei familiari, devono dimostrare di avere dove dormire.

    Sicuramente vuole avviare la richiesta di mutuo mentre è in affitto per comprarne una nuova, ma non ci sono particolari problemi basta fare evidenziare i due motivi a volte può essere un vantaggio per dimostare che si paga poco di affitto al fine di determinare la capacità di pagare

    Si si può fare contestualmente alla richiesta di residenza. Esiste il problema poi per il proprieatrio, in quanto se il contratto è registrato dovrà pagare le tasse sugli introiti, e non potrà neanche scaricare gli interessi del mutuo.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina